La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora supera Latina 3-1

Si è alzata l’asticella nei test match pre-season e i bianconeri di Colucci hanno risposto vincendo 3 dei 4 set disputati al Palazzetto dello Sport di Cisterna di Latina

Si è alzata davvero l’asticella nei test match pre-season e la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora ha risposto presente vincendo 3 dei 4 set disputati al Palazzetto dello Sport di Cisterna di Latina contro la Top Volley.

Assenze importanti in entrambi i roster con Latina senza cinque nazionali e Sora in attesa del pieno recupero del suo centrale Scopelliti e del suo capitano Joao Rafael, ma confronto che è riuscito a dare a entrambi gli allenatori ottime risposte e spunti per il proseguo del lavoro.

“Rispetto alle amichevoli precedenti – analizza coach Colucci -, alcune cose sono andate meglio mentre altre un pochino meno, però in questo periodo ci può stare sia perché ieri i ragazzi hanno sostenuto un allenamento intenso, e sia perché è in fase di creazione l’intesa tra il palleggiatore e gli attaccanti soprattutto sulle rigiocate. In campo la squadra l’ho vista un po’ affaticata ma questo è un dato che ci aspettavamo, comunque nel corso del test ho avuto delle conferme alle quali tenevo molto. È ancora tutto da migliorare e il tempo è dalla nostra parte perché manca un mese all’inizio del campionato e considerando i prossimi appuntamenti della pre season, mi riferisco soprattutto al torneo di Vibo Valentia che ci aspetta la prossima settima, cercheremo di dare il meglio e di vedere il miglior aspetto della squadra di Sora”.   

Coach Colucci sceglie di aprire la gara con la diagonale Radke-Miskevich, i centrali  Caneschi e Corgnale, le bande Fey e Grozdanov, e Sorgente libero. Dall’altra parte della rete mister Tubertini schiera capitan Sottile in cabina di regia opposto a Onwelo, Skoreiko e Rossato in posto 4, Elia e Rossi in posto 3 e Cavaccini libero.

Latina aggredisce subito il match sulla rete con Onwelo e dai nove metri con  Skoreiko per il 6-3. Miskevich (6 pt/set) e Grozdanov fanno partire la rincorsa sorana che alla metà del set rimette i giochi in equilibrio 14-14. Con i centrali, Corgnale in attacco e Caneschi al servizio, arriva il primo allungo ospite, quello del 14-17 ma la Top Volley lavora bene per l’aggancio così sul 22-22 si preannuncia un gran finale di set. A muovere il primo passo sono i padroni di casa con l’ace dello schiacciatore Skoreiko, il suo compagno di reparto finalizza il secondo, e un errore degli avversari porta in tre mosse la vittoria del primo game nelle casse pontine 25-22.

Stesse formazioni in campo per la seconda frazione di gioco che si avvia più equilibrata con il punto a punto che fa salire il tabellone fino al 7-7.  A romepere l’equilibrio questa volta è Sora con l’ace di Fey che assicura il +3 dell’8-11 e quello di Caneschi il 9-13. Richiama i suoi ragazzi coach Tubertini ma alla ripresa la Globo continua a martellare con il suo opposto che allunga fino al 9-15. Arriva la reazione di Sottile e compagni ma Sora mantiene ben stretta i suoi 5 punti di vantaggio al 12-17, 15-20 e 17-23. Il guizzo di Onwelo vorrebbe suonare la carica per i suoi ma Grozdanov va dritto al set ball e alla chiusura con il 20-25 che porta il match in parità.

1-1 e coach Tuberti cambia una carta in tavola mandando in campo Rondoni al posto di Skoreiko. Capitan Sottile cambia il suo gioco puntando, per rispondere al fuoco nemico, su i suoi centrali. Elia e Rossi non lo deludono scavando il primo solco del terzo set che, con gli attacchi di Onwelo, si traduce nel 9-4. Sora non riesce ad andare oltre il cambio palla ma finalmente sul 12-7 arriva un break positivo che ricuce lo strappo 12-10, seguito da un secondo parziale sempre di 3-0 con Miskevich in gran spolvero, che sancisce la parità del 13-13. Time out Top Volley e regista che si affida a Onwelo ma a lanciarsi in avanti è la Globo con un parziale di 6-1 autografato da Grozdanov in attacco e Caneschi a muro e all’ace che vale il 16-20. Rincorre benissimo la squadra del presidente Falivene riconquistando la parità al 21-21. L’asticella si alza e i sestetti giocano palla su palla fino ai vantaggi. Onwelo manda out la battuta, Fey invece la mette direttamente a segno per il 24-26 che porta gli ospiti in vantaggio 2 set a 1.

Coach Colucci da spazio ad altri atleti della rosa inserendo Van Tilburg in posto 2 su Miskevich e Battaglia in 4 su Grozdanov. Lo stesso fa anche mister Tubertini dando spazio a Peslac al palleggio e confermando Rondoni al posto di Skoreiko. Subito avanti di 2 punti Sora, li mantiene fino al 4-6 quando i muri di Peslac pesano su Battaglia e, assieme agli attacchi vincenti dei martelli, inverto l’andamento del quarto set con il 10-8 che dopo qualche rotazione diventa 17-13. Di seconda intenzione Radke mostra ai suoi qual è strada da seguire e con la battuta a tutto fuoco di Van Tilburg è parità 17-17. Entra Joao Rafael al posto di Battaglia e nell’azione successiva Alfieri su Radke. Globo di nuovo avanti 19-21 e poi 20-23 con Caneschi. Onwelo tieni i suoi attaccati al set e al match ma Van Tilburg (8 pt/set) decide che vuole chiuderla qui, 21-25 e 1-3 finale di match.

TOP VOLLEY LATINA - GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA 1-3

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Radke 5, Miskevich 20, Caneschi 12, Corgnale 2, Grozdanov 13, Fey 8, Sorgente (L), Alfieri, Van Tilburg 8, Battaglia, Joao Rafael, Scopelliti n.e., Mauti (L). I All. Colucci; II All. Roscini; III All. Conte. B/V 9; B/P 15; muri: 6.

TOP VOLLEY LATINA: Sottile 1, Onwuelo 23, Rossi 11, Elia 7, Rossato 8, Skoreiko 7, Cavaccini (L), Peslac 2, Rondoni 4, Margagliano n.e., Oueslati n.e., Rondoni (L). I All. Lorenzo Tubertini; II All. Andrea Pozzi. B/V 5; B/P 16; muri: 10.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PARZIALI: 25-22 (‘24); 20-25 (‘22); 24-26 (‘25); 21-25 (‘22).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento