menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, al via i Campionati di Eccellenza Regionale

Dopo un anno intero di interruzione dei campionati giovanili causa Covid, finalmente è arrivato il momento di ricominciare con le competizioni ufficiali

Dopo un anno intero di interruzione dei campionati giovanili causa Covid, finalmente è arrivato il momento di ricominciare con le competizioni ufficiali, e le ragazze del settore giovanile della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora sono prontissime a scendere in campo non avendo mai sospeso l’attività di allenamento. 

L’attesa per l’annunciata e imminente ripartenza dei Campionati di Eccellenza Regionale con la sua fase preliminare è fremente, le ragazze guidate dai coach Salvatore Pica, Luca Vermiglio e Martina Cancelli mancano dai campi di gara dalla sospensione di questi avvenuta nel mese di febbraio 2020.

Nonostante le grandi problematiche dovute alla pandemia, che hanno aggredito il tessuto economico e sociale della nazione e del mondo intero, le quote rosa di casa Argos Volley hanno sempre nutrito speranza che maturassero i presupposti per la ripresa dei campionati. Anche se da casa, durante il primo lockdown, hanno periodicamente partecipato a incontri in smart working con i tecnici, e sono state le prime a rientrare in palestra, al PalaGlobo “Luca Polsinelli”, con gli Argos Volley Trials tenutisi a fine agosto. Da allora l’attività di allenamento non si è mai interrotta fino a oggi, in quanto ritenuta di preminente interesse nazionale dallo statuto Federale e dal CONI, come richiesto dai Decreti che si sono susseguiti, salvo brevi periodi legati alle tempistiche di recepimento normativo, permettendo alle atlete di farsi trovare pronte alle nuove sfide agonistiche che le attendono. 

Il percorso tecnico non è mai stato trascurato dalla Società di Patron Giannetti per mezzo dei propri tecnici, come è giusto che sia nell’intento di coltivare giovani promesse, ed è stato portato avanti con tutti i mezzi a disposizione e seguendo capillarmente ogni protocollo che la FIPAV ha adottato in applicazione dei vari DPCM.  

Come ulteriore possibilità, nell’intento di ripartire da dove si era interrotto, nelle indizioni dei vari campionati a partire dalla stagione 2020/2021, la Federazione ha traslato di un anno le categorie di appartenenza delle atlete alle varie fasce d’età, non più dunque under 13, 14, 16 e 18 ma under 13, 15, 17 e 19; concedendo così la possibilità a tutte le tesserate in età di categoria, di rimanere ancora per un anno annoverate nel proprio campionato di riferimento, e soprattutto alle under  18 di poter affrontare ancora un campionato giovanile di crescita contro le proprie pari età nella categoria under 19. Si è data inoltre la possibilità alle società di operare ulteriore attività di qualificazione, concedendo l’iscrizione diretta alle fasi preliminari di eccellenza regionale dei gruppi ritenuti di interesse, a partire dalle under 15 nel femminile, contribuendo a dare slancio alle ambizioni di ripresa. 

La Argos Volley ovviamente non si è lasciata sfuggire questa occasione, e nell’ottica di qualificazione prevista dal progetto tecnico, ha deciso di prendere parte alla fase preliminare di eccellenza regionale con tutti i gruppi che avessero possibilità di iscrizione, dunque si presenteranno ai nastri la under 15 dei coach Vermiglio e Cancelli e le under 17 e 19 di coach Pica, in gironi cosi composti: 

Under 15 femminile: Globo Sora; Intent Volley Zagarolo; Caseificio Porta Roma Fondi; CS Peterpan Roma. 

Under 17 femminile: Globo Sora; Intent Volley Zagarolo; Maplo Fondi; CS Peterpan Roma. 

Under 19 femminile: Globo Sora; Roma 7 Volley; Revolution Volley Roma; Giro Volley Roma. 

L’inizio della fase a girone preliminare, con gare di sola andata, è previsto a partire dalla seconda settimana del mese di febbraio, con gare a porte chiuse e svolte secondo i protocolli federali. 

Alla seconda fase accederanno per i campionati under 15 e under 17 le prime due classificate di ciascun girone e la migliore terza ricavata dalla classifica avulsa, per il campionato under 19 le prime due classificate di ciascun girone, le due terze classificate dei gironi da 4 squadre e la migliore per classifica avulsa tra le squadre ultime classificate. 

Il Presidente dell’Argos Volley, Enrico Vicini, commenta così questa nuova e tanto attesa ripresa delle competizioni:  

“E’ una cosa che aspettavamo tutti da tempo e sicuramente mai come in questa occasione l’inizio di un nuovo campionato giovanile è denso di significato, che va al di là della mera aspettativa di carattere sportivo e agonistico. Il movimento è vivo e pronto a ripartire e la Argos Volley si rende partecipe e forte sostenitrice di questa ripresa. Sarà sicuramente diverso, ma se ciascuno saprà interpretare il proprio ruolo responsabilmente sarà il preludio a un ritorno alla normalità e alla pallavolo come l’abbiamo sempre intesa e amata.  Sento di rivolgere a tutti, tecnici, atleti, dirigenti, Ufficiali di Gara ed Organi Federali un caloroso in bocca al lupo per i campionati che sono in procinto di iniziare; auspicando per tutti come vittoria finale un pieno ritorno alla normalità”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento