Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, da domani la squadra volsca sarà ospite del "Torneo Tonno Callipo Calabria"

La squadra di mister Colucci e la New Mater Castellana Grotte avranno il compito di aprire i giochi giovedì alle ore 17:30. A seguire i padroni di casa della Tonno Callipo Calabria si incontreranno con la Peimar Calci

La pre season si avvia verso la sua fine e il gioco comincia a farsi serio. L'intensità è alta, il campionato di SuperLega si avvicina, e il "Torneo Tonno Callipo Calabria" sarà decisamente un bel banco di prova per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che giovedì 3 e venerdì 4, sarà ospite del club del presidente Pippo Callipo.

Al PalaValentia di Vibo un quadrangolare di spessore e molto competitivo per tutte le partecipanti, a sfidarsi infatti, oltre ai padroni di casa e al roster dei coach Colucci e Roscini, anche la New Mater Castellana Grotte (Serie A2) guidata dall’ex tecnico vibonese Mastrangelo, formazione con la quale i calabresi si sono già misurati in questo precampionato, e la Peimar Calci, matricola della Serie A2 che Sora ha già incontrato e scontrato al torneo di Tuscania.

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora è finalmente abile e arruolata, l’infermeria è tutta vuota e Miskevich, che ha raggiunto i suoi compagni solo dieci giorni fa, si sta già ben amalgamando al gruppo e soprattutto sta lavorando sodo per cercare di trovare l’intesa giusta con il suo nuovo regista. A conferma di ciò, coach Maurizio Colucci ci spiega: “Nell’ultimo periodo gli uomini dello staff medico hanno lavorato alacremente per far si che i ragazzi recuperassero fisicamente e mentalmente il prima possibile per dargli modo di ultimare la preparazione e testarsi in campo prima dell’inizio del campionato. E ci sono riusciti. Giovedì andremo a Vibo Valentia con tutta la rosa a disposizione, è la prima volta che succede e questo ci dà tanta carica emotiva e motivazionale utile per affrontare i validissimi avversari che ci troveremo di fronte”.

Il programma del torneo ha assegnato alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora e alla New Mater Castellana Grotte il compito di aprire i giochi giovedì alle ore 17:30. A seguire, attorno alle ore 20:00, i padroni di casa della Tonno Callipo Calabria si incontreranno con la Peimar Calci.

In base ai risultati di questi match giocati al meglio dei tre set, venerdì 4 ottobre alle ore 17:30 il fischio d’inizio della finale 3° - 4° posto, e a seguire la sicuramente accesa gara che mette in palio il trofeo del “Torneo Tonno Callipo Calabria”.

Il nostro primo avversario – continua la guida tecnica sorana -, Castellana Grotte, ha un roster attrezzato per lottare per il salto di categoria e tra le sue fila ha un ex sorano che proprio al PalaValentia ha vinto il campionato di Serie A2 conquistando la SuperLega, Marco Fabbroni. Accanto a lui atleti di spessore come Vedovotto, Morelli, e un altro nostro ex, il centrale Davide Esposito. Lo stesso posso dire dell’altra partecipante della Serie A2, la Peimar Calci che abbiamo già avuto modo di incontrare e di testare di che pasta è fatta, dieci giorni fa al torneo di Tuscania. Per quanto riguarda i padroni di casa della Tonno Callipo, oltre che probabilmente nel torneo, saranno certamente nostri temibili e validissimi avversari in campionato. Vibo affronta la nuova stagione con molti nuovi innesti in tutti i reparti. Alcuni di questi sono volti nuovi per il campionato italiano mentre altri lo conoscono già benissimo. Nel complesso credo che sarà una squadra che avrà possibilità di ben figurare durante l’arco di tutto il campionato e che, grazie all'elevato tasso tecnico della rosa, potrà dare filo da torcere a tutte le avversarie nessuna esclusa”.

Tonno Callipo Calabria Volley Vibo Valentia è ripartita dalla guida tecnica chiamando sulla sua panchina coach Juan Manuel Cichello e conducendo un gran mercato chiuso in anticipo e senza patemi d’animo, sulla scadenza della tre giorni del Volley Mercato. Un obiettivo raggiunto grazie all’opera dello staff tecnico ma soprattutto quella del direttore sportivo Ninni De Nicolo che descrive così la sua Vibo:

“Un roster con un ottimo potenziale che dovremo sfruttare al meglio e con convinzione. Abbiamo tanta voglia di toglierci delle soddisfazioni ma saranno i fatti a parlare”.

Al roster capitanato dal palleggiatore Michele Baranowicz, manca all’appello ancora qualche pedina come lo schiacciatore americano Torey Defalco e il centrale francese Barthelemy Chinenyeze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scorso venerdì invece, il tedesco ed ex sorano Simon Hirsch, ha raggiunto i suoi compagni dopo gli impegni con la nazionale, guidata da coach Giani, all’EuroVolley 2019. Accanto a questa diagonale, a disposizione di Cichello e D’Amico (dalla Calzedonia Verona), i centrali riconfermati Mengozzi e Vitelli, gli schiacciatori francesi Swan Ngapeth e Timothee Carle, e Pierotti dall’Azimut Modena, i liberi Rizzo da Monza e Sardanelli dalla A2 di Lagonegro; l’altra invece diagonale è quella formata dal confermato palleggiatore Marsili e dall’opposto brasiliano Drame Neto Aboubacar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento