Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, Radke, Scopelliti e Joao Rafael in visita alla “Rosati”

Entusiasmo e stupore tra gli alunni che hanno avuto modo di togliersi tante curiosità sugli atleti, sul loro stila di vita, ma anche sulle loro passioni e sui loro hobby al di fuori della pallavolo, per loro vero e proprio lavoro

Proseguono senza sosta le visite della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora all'interno dei  plessi scolastici del circondario.  Nella mattinata di giovedì scorso è stata la volta della Scuola Media "G.Rosati" di Sora.

A presenziare in rappresentanza della squadra volsca, Murilo Radke, Joao Rafael, Simone Scopelliti e Nunzio Meglio. Insieme a loro, Ottavio Conte, terzo allenatore della formazione di SuperLega e Martina Cancelli, allenatrice del settore giovanile dell'Argos Volley.

Entusiasmo e stupore tra gli alunni del plesso scolastico sorano che, tra una domanda e l'altra, hanno avuto modo di togliersi tante curiosità sugli atleti, sul loro stila di vita, ma anche sulle loro passioni e sui loro hobby al di fuori della pallavolo, per loro vero e proprio lavoro. A seguire, è stato presentato il torneo "Oasi dei Sapori Volley Cup", la cui partecipazione offre ai ragazzi la possibilità, attraverso la loro docente Amalia Visciano ambasciatrice del Volley, di avere biglietti ad un prezzo ridotto per tutte le partite casalinghe al PalaCoccia di Veroli della Globo Banca Popolar del Frusinate Sora.

Dopo qualche chiacchiera, è arrivato finalmente il momento tante atteso dai ragazzi, quello del gioco. Per gli allievi della scuola media "G.Rosati" infatti, anche la possibilità di scambiare qualche passaggio con i propri beniamini, affinando le tecniche dei principali fondamentali della pallavolo.

"Sono molto contenta di questo incontro con i giocatori della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. - ha dichiarato la docente di Educazione Fisica Amalia Visciano -. I miei alunni seguono molto la pallavolo, tanto che è lo sport che più di tutti propongo all'interno delle mie attività. Ho visto i miei ragazzi molto interessati all'incontro con questi giocatori, con i campioni della pallavolo sorana. I miei alunni sono molto legati anche al torneo Oasi dei Sapori Volley Cup al quale abbiamo già preso parte a molte edizioni. Infatti, durante l'anno scolastico non vedono l'ora che arrivi il momento di sfidarsi. Penso quindi, che questo progetto sia davvero interessante e valido".

Alle sue parole, fanno eco quelle del coach bianconero Martina Cancelli:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo avuto modo di incontrare tutte le classi, dalle prime alle terze medie, ed ho visto tutti molto partecipi.  I ragazzi hanno rivolto numerose domande ai giocatori, riguardo la loro carriera, i loro gusti personali, ma anche la loro vita di tutti i giorni. Una cosa che è piaciuta molto è stato il momento finale, la possibilità di poter scambiare attimi di gioco con dei professionisti, ed apprendere qualcosa in più riguardo i fondamentali della pallavolo. Sono stata molto contenta di aver partecipato a quest'incontro, perchè ho avuto l'occasione di poter spiegare la pallavolo ai ragazzi più giovani. Ringrazio quindi il dirigente scolastico ed i docenti, in particolare Amalia Visciano, ambasciatrice del volley per l'istituto, per l'ospitalità che ci hanno mostrato e continuano a mostrarci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento