menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
12633523_10206310237768674_6597285680013585766_o

12633523_10206310237768674_6597285680013585766_o

Gsd Palombara Pallavolo, arriva la Gsd Palombara Pallavolo subisce la prima sconfitta ad opera dell'Orizzonte Sport

A una partita dalla fine del girone di andata, la Prima Divisione femminile del Gsd Palombara Pallavolo subisce la prima sconfitta ad opera dell'Orizzonte Sport che riesce ad interrompere il trend positivo e ferma le sabine a 7 vittorie...

A una partita dalla fine del girone di andata, la Prima Divisione femminile del Gsd Palombara Pallavolo subisce la prima sconfitta ad opera dell'Orizzonte Sport che riesce ad interrompere il trend positivo e ferma le sabine a 7 vittorie consecutive.

Il tecnico e le atlete rossoblù sapevano che sarebbe stato un match impegnativo: affrontare la seconda in classifica, a solo due lunghezze di distanza, fuori casa e in una palestra a dir poco angusta, non poteva essere una passeggiata. E così è stata, una battaglia di due ore in cui la squadra di casa ha avuto la meglio.

Le due avversarie si sono affrontate ad armi pari, alternandosi nella conquista dei primi tre set. La Casabrilla parte carica e determinata, mettendo in soggezione l'Orizzonte in ricezione ed eliminando spazi di manovra nell'attacco avversario; il primo set è tutto del Palombara che mette il punto sul 19-25.

Al fischio del secondo set l'Orizzonte riacquista fiducia e stavolta è La Casabrilla a concedere più errori e distrazioni che, seppur di poco, consegnano il set alle ospitanti per 25-22, per poi tornare offensiva alla terza ripresa, tornando a sfoderare quella che poteva essere l'arma vincente per portare a casa un risultato pieno, ovvero una battuta che in molte occasioni ha messo alle strette la squadra di casa. Di nuovo 19-25 e vantaggio 2-1 per Chiappetta e compagne che alla ripresa del quarto set tuttavia sentono più pressione, sembrano meno reattive e ferme sulle gambe in difesa e con soluzioni più scontate in attacco. Ora sono le padrone di casa a dettare il gioco di fronte a un Palombara incapace di reagire e che lascia campo libero a un Orizzonte più cinico anche al tie break, dove il sestetto di Marco Fia non si presenta in campo (15-5). È stato comunque un match avvincente, espressione della massima tensione che entrambe le squadre hanno manifestato, consapevoli di doversi guadagnare almeno un punto sul campo. La strada adesso è più in salita ora che la capolista deve condividere il primato a pari punti con l'Energheia (20 pt) e a una sola distanza dall'Asd Orizzonte Sport. Il prossimo turno, l'ultimo del girone di andata, vedrà le tre formazioni in lotta per la vetta scontrarsi contro squadre di bassa classifica.

Sentiamo le parole del coach Marco Fia:

"Questa partita sarebbe stata diversa se avessimo portato a casa il secondo set, limitando i tanti errori in battuta. Ci è già capitato di stare in vantaggio 2-1 e di non trovare la freddezza necessaria a chiudere la partita. Nella prima parte però ho visto ciò che avevamo provato in palestra e che ci ha permesso di mettere in difficoltà l'Orizzonte. Usciamo sconfitti ma ci prendiamo quel punto che ci fa stare ancora in vetta. Ora testa al Tivoli e dopo la pausa pronti per affrontare l'Energheia! C'è tanto lavoro da fare e tanta voglia di tornare subito a far bene!" Asd Orizzonte Sport - La Casabrilla Gsd Palombara 3-2

(19-25/25-22/19-25/25-18/15-5)

Giulia Amici

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento