Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Il Cus Cassino trionfa nell'atletica

Premiati atleti, tecnici e dirigenti. Il presidente Carmine Calce "Ci candidiamo ai campionati del 2019"

Il Cus Cassino trionfa nell'atletica. Nei giorni scorsi, in occasione della cerimonia di premiazione provinciale di tecnici, atleti e società per l'attività svolta nella stagione agonistica 2017, ha ricevuto la medaglia d'oro nella categoria cadette con la giovanissima Giulia Verrecchia.

Gli ospiti

L'iniziativa, organizzata dal presidente della Fidal – comitato provinciale di Frosinone, Maurizio Mirabello – in collaborazione con il Centro Universitario Sportivo di Cassino, si è svolta nel palazzo degli studi del Campus. Oltre al presidente del Cus Cassino, ovvero il professor Carmine Calce, nel corso della cerimonia sono intervenuti il magnifico rettore dell'Unicas Giovanni Betta; il direttore generale dell'ateneo Antonio Capparelli; il sindaco del Comune di Cassino Carlo Maria D'Alessandro; il presidente Fidal Lazio Fabio Martelli; la dottoressa Mantua Luciana delegata provinciale del Coni di Frosinone e, ospite d'onore, Samuele Cerro, campione italiano under 23 nel salto triplo.

I premiati

Una manifestazione di grande interesse e che ancora una volta ha visto il Cus Cassino in prima linea, non solo nell'organizzazione ma anche nelle medaglie. Gaia Palombo e Giulia Saragosa hanno avuto buoni risultati tra le ragazze; Denise Munzi tra le cadette dove il rimo posto – come detto – è andato a Giulia Verrecchia; tra i ragazzi – categoria esordienti – il Cus ha ottenuto l'argento con Jason Munzi; infine il Centro Universitario Sportivo dell'Unicas ha ottenuto buoni risultati nella categoria “tecnici” con Fiorella Pittiglio, Maurizio Fionda e Francesca Marotta. Soddisatto si è detto il presidente del Cus Cassino Carmine Calce che nel corso dell'iniziativa ha chiesto a voce alta di poter organizzare nella città martire i campionati nazionali del 2019.

I vincitori delle altre categorie

Abbiamo tanti ragazzini e abbiamo dato nuova linfa all'atletica. Adesso si cominciano a vedere dei risultati e noi siamo molto contenti e orgogliosi di questo”. Questi, invece, i vincitori nelle altre categorie: Mattia Sofia Perla, Livia Tallini e Ylenia Fargnoli sul podio degli esordienti femminili; l'ateltica eidos e atletica Arce su gradini più alti del podio degli esordienti maschili; Ilaria De Cicco e Miriam Costantino della Polisposrtiva Fava sul podio delle ragazze insieme a Gaia Gargano dell'atletica Eidos; Antonio Tiziano Rotondo, Ezio Frioni e Simone Ballin sul podio dei ragazzi; Lucrezia Marotta, Asia Fargnoli e Giorgia Tespio tra i primi degli esordienti maschili; tra i tecnici – infine – lo scettro è andato a Federica Vecchio, Augusto Terranova e Luigi Guarracino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cus Cassino trionfa nell'atletica

FrosinoneToday è in caricamento