Il Frosinone primo in classifica dopo la netta vittoria sulla Pro Vercelli

Le premesse per continuare a far bene ci sono tutte e non ci poteva essere un inizio anno migliore di questo

Alla ripresa del campionato cadetto il Frosinone conquista subito la vetta della classifica, grazie alla netta affermazione per 4 a 0 sulla Pro Vercelli, ed il contemporaneo pareggio per Palermo sul campo dello Spezia: per cui, Frosinone e Palermo 40 punti, davanti  a Empoli con 37 e alla coppia Cittadella e Cremonese con 35. Nella prossima giornata di campionato sono in programma le partite Cittadella-Frosinone e Palermo-Brescia. Nella partita allo stadio Stirpe tutto ha funzionato alla perfezione nella squadre e nei giocatori schierati, da Chibsah a Konè, al rientrante Paganini e a tutti gli altri; molto soddisfatto il tecnico Longo che guarda in avanti, alle partite che mancano al termine del campionato, partite da giocare con attenzione e con intelligenza, sia in casa che in trasferta, per conquistare il maggior numero di punti possibile ed assicurarsi così la promozione diretta in Serie A . Le premesse ci sono tutte : serenità nella squadre e nell’ambiente, tifoseria entusiasta, così come la dirigenza, quotidianamente vicina alla squadra, al tecnico e ai giocatori ...non ci poteva essere inizio di anno migliore !

La serie A

Negli altri campionati, sono da ricordare in Serie A la netta affermazione della Lazio, per 5 a 1, contro il Chievo, e il pareggio per 1 a 1 della Roma a San Siro contro l’Inter, un pareggio che poteva essere una preziosa vittoria in trasferta contro una avversaria diretta per la testa della classifica; il prossimo turno di campionato prevede gli incontri Milan-Lazio e Roma-Sampdoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I campionati minori

In Serie D girone G netta sconfitta del Cassino sul campo del Latina per 0 a 3, con i ciociari, adesso a metà classifica, che domenica prossima saranno impegnati in casa contro la Lupa Roma.  Importante  vittoria per Vis Artena nel girone A di Eccellenza, per 1 a 0 contro Eretum, per una classifica che vede, dopo venti giornate, al primo posto Ladispoli con 44 punti, davanti a Crecas con 40 e a Vis Artena  con 39; e domenica prossima è in programma proprio il big match Crecas contro Vis Artena. Nel girone B si sono avuti i seguenti risultati: Barriera-Latina Sermoneta 3 a 2, Arce-Colleferro 1 a 0, Anagni-Formia 2 a 0, Cavese-Montespaccato 0 a 0, Insieme Ausonia-Audace 1 a 1, Play Eur-Morolo 2 a 0, Pomezia-Almas 2 a 0, Serpentara-Roccasecca 4 a 1 e Virtus Nettuno-Nuova Florida 1 a 2, per una classifica che vede ai primi posti Nuova Florida con 43 punti, Anagni con 40 e la coppia Pomezia e Latina Sermoneta con 35. E concludiamo questa nota del lunedì con risultati e classifica del girone D di Promozione laziale: Casalvieri-Real Cassino 0 a 2, Gaeta-Itri  0 a 1, Monte San Biagio - Serrone  2 a 2, MSG Campano-Sporting Vodice  1 a 0, Pontinia-Mistral Gaeta 2 a 0, Lenola-Alatri 1 a 0, Suio Castelfiore-Arpino 2 a 0 , e Tecchiena-Sora 0 a 3, con Terracina in turno di riposo; la classifica dopo 19 giornate vede ai primi posti Sora e Itri con 42 punti, seguite da Real Cassino con 41, Monte San Biagio con 37 e MSG campano con 36. Si torna in campo domenica 28 gennaio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento