menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
seried-kk-ritorno

seried-kk-ritorno

Il KK espugna il Palagiovolley e mette sotto chiave il terzo posto

Nonostante il confortante comportamento ottenuto in campionato dalla Giovolley Aprilia, capace di prestazioni di spessore tecnico e agonistico come quello dello scorso turno contro la temibile formazione del Fonte Roma, giunge inaspettata almeno...

Nonostante il confortante comportamento ottenuto in campionato dalla Giovolley Aprilia, capace di prestazioni di spessore tecnico e agonistico come quello dello scorso turno contro la temibile formazione del Fonte Roma, giunge inaspettata almeno nelle proporzioni, la sconfitta interna subita ad opera del KK Eur volley,che marchia la 19^ di campionato come una delle più amare per i tifosi della squadra pontina, costretta a subire la seconda sconfitta consecutiva interna che segna un deciso passo indietro nel gioco e nei risultati per la formazione Apriliana.

Peccato perchè nonostante tutto la squadra pur perdendo 0-3,e giocando sicuramente al di sotto delle proprie possibilità in una serata certamente non favorevole, ha chiuso con parziali non impossibili (20-25)(22-25)(22-25), una differenza colmabile che con un po' più di attenzione si sarebbe potuta evitare, cercando nel muro e in una difesa più attenta e ordinata, l'antidoto alla pericolosità delle più incisive bocche da fuoco capitoline,Del Roscio e Fazzini. Ottima anche la fase difensiva del kk di cui l'onnipresente precisione del libero Del Vecchio si è fatta sicuramente apprezzare. I ripetitivi errori commessi dai nove metri con disarmante leggerezza nei momenti più delicati e decisivi della gara,hanno poi reso impossibile per la formazione del tecnico Romanini, qualsiasi tentativo di rimonta, lasciando alle avversarie più lucide e determinate,la possibilità di superare indenni le difficoltà aggiudicandosi in appena 80 minuti,l'intera posta in palio.

Domenica prossima ad Ostia l'Aprilia troverà ad attenderla una formazione agguerrita, che la segue al sesto posto della classifica provvisoria, distanziata di appena due lunghezze. Una squadra galvanizzata dall'importante vittoria sul Terracina che tenterà con tutte le sue forze di operare il sorpasso per accaparrarsi l'ultimo posto valido per l'accesso ai play off. Sarà quindi per la Giovolley l'occasione di mostrare la propria forza e tornare a fornire una prestazione di livello per difendere a denti stretti a sette giornate dal termine della regular season, quanto di buono costruito nell'arco dell'intera stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento