Karate,Il Lazio ha vinto il 1° Trofeo Città di Pisa

Il Lazio ha vinto  il 1° Trofeo Città di Pisa, un quadrangolare di Karate magistralmente organizzato dal comitato toscano karate, a cui hanno partecipato le rappresentative CTR e CRAS della Toscana, Liguria, Lazio e Umbria.

13115695_10207775020646672_72532516_n
Il Lazio ha vinto il 1° Trofeo Città di Pisa, un quadrangolare di Karate magistralmente organizzato dal comitato toscano karate, a cui hanno partecipato le rappresentative CTR e CRAS della Toscana, Liguria, Lazio e Umbria.



Lo ha vinto alla grande imponendosi in quasi la totalità delle discipline, oro nel kumite maschile a squadre, sia senior (Luigi Bisaccia, Valerio Esposito, Ahmed al Sharaby, Lorenzo Marcelli, Patrizio Cosciotti e il capitano dell'intera rappresentativa Christian Toni), che junior, (Simone Teverini, David De Falco, Flavio Ucar, David Piscopo, Augusto Salvati, Francesco Corsetti, Mirko Di Mauro), combattimenti spettacolari ed emozionanti quelli disputati dai ragazzi laziali. Oro anche per le leonesse del kumite senior femminile, indomabili fino all'ultimo punto (Chiara Pozzi, Federica Riccardi, Diletta Di Benedetto, Elisa Germoni e Chiara Cannarella che in finale ha vinto l'incontro decisivo con un bel calcio mawashi). Argento per le juniores (Claudia Orazi, Syria Mancinelli, Vittoria Marcelli, Elena Vasiliescu, Alessia Angelini), una prova generosa che le porta a sfiorare in finale contro la toscana la vittoria che avrebbe voluto dire en plein nel kumite (combattimento). Nel kata (forme) femminile oro con la seniores Federica Rossi e la junior Eva Ferracuti, dominatrici incontrastate delle loro categorie, mentre un bel tris è arrivato nel maschile juniores con nell'ordine Andrea Sperati, Manuel Macale e Leonardo Diana. Tra i senior sul podio anche Lucrezia Angeloni e Alessio Giuliani vincitori di una meritata medaglia di bronzo, sempre nel kata buone prove per Sofia Garofoli, Susanna Santoro, Sara D'Agostini, Christian Suditu e Valerio Seneca. Un grande risultato per tutto il comitato Lazio karate che da anni vince il tricolore ai campionati italiani per regioni e si è confermato anche a Pisa, città europea dello sport 2016, una regione ricca di talenti ben valorizzati dai dirigenti e dai tecnici, il presidente Cinzia Colaiacono ex campionessa di fama internazionale, il commissario tecnico regionale Andrea Torre, il DT di questa squadra meravigliosa, coadiuvato dai tecnici Emanuele Baldassarri e Remo Capra, con i collaboratori Stefano Rella, Vincenzo Lombardo e Federico Aglietti, consulente esterno Vincenzo Riccardi. Parte integrante della rappresentativa sono stati gli arbitri Donatella Trebbi, Michele Montemurru, Claudio Di Biaso, Mattia Sawo, Gianluca Parravani,che hanno dato il loro fondamentale contributo per la riuscita dell'intera manifestazione, una bella giornata di sport vissuta con partecipazione e passione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento