menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

la Giò Volley spezza il digiuno in trasferta e vince 2-3 il derby con il Terracina

Non si può certamente dire che il Terracina non ci abbia provato a portare a casa la quarta vittoria consecutiva, ma  la Giovolley Aprilia ha cercato e ottenuto in 5 set una vittoria che le mancava da troppo tempo, una vittoria faticosa e meritata...

Non si può certamente dire che il Terracina non ci abbia provato a portare a casa la quarta vittoria consecutiva, ma la Giovolley Aprilia ha cercato e ottenuto in 5 set una vittoria che le mancava da troppo tempo, una vittoria faticosa e meritata che ha interrotto un trend negativo esterno che durava ormai da troppe settimane.

Un palazzetto dello sport gremito ha accompagnato con calore e partecipazione le fasi di un derby a tratti nervoso, molto sentito dalle squadre e per questo anche il gioco ne ha risentito. Agonismo e grinta non sono mancati, ma la vittoria, la Giovolley, alla fine l'ha costruita facendo valere nel momento decisivo il suo maggior tasso tecnico ed esprimendo una qualità complessiva di gioco migliore.

L'avvio è disastroso(8-5), l'Aprilia concede molto sbagliando troppo(16-12). Tenta il recupero e lo trova (20-22) ma nel finale il Terracina rinviene e infila una cinquina che stende la Giovolley(25-22).

Secondo tempo inizialmente simile al primo (8-5) (16-15). La Giovolley però reagisce, lotta e raggiunta la parità (24-24) ritrova la freddezza e soprattutto i punti di Gioia e Kranner che trascinano il set ai vantaggi chiudendolo a proprio favore (34-36).

Trovata la parità l'Aprilia, acquista fiducia e prende in mano la gara conquistando con autorità un prezioso vantaggio(21-25).

Parte bene l'Aprilia nel quarto set(7-8), poi accusa un black out lungo 8 punti (15-8) che rende vano qualsiasi tentativo di recupero. Il set è ormai compromesso(22-15) e il Terracina con un'inesauribile Ginanneschi torna alla vittoria e ritrova il pareggio (25-16).

Il Terracina è stanco ma non demorde; le ospiti si fanno subito sentire(1-4) (8-6) e con una tripletta del capitano David tentano l'affondo definitivo(7-11). Il Terracina cerca la reazione(9-13) ma alla Giovolley ora basta solo controllare e lo fa chiudendo (13-15) con un mani fuori di Roberta Borelli il match con il Terracina.

La Giovolley Aprilia regala dunque per Natale ai suoi tifosi ed a se stessa l'ultima vittoria dell'anno, chiudendo al quarto posto con 19 punti un 2015 strepitoso e ricco di soddisfazioni. Ora finalmente il meritato riposo prima del nuovo anno e delle impegnative sfide che l'attendono.

Ufficio stampa Giovolley Aprilia

Settore comunicazione e immagine

Giandomenico Gentile - Alberto Catinella

Volley Terracina - Giovolley Aprilia 2-3 (25-22,34-36,21-25,25-16,13-15)

VOLLEY TERRACINA - 17 AFELTRA - 9 ALFIERI - 18 CAPUTO - 5 DE BELLIS - 7 GIGLIO - 13(C) GINANNESCHI - 8 ORSI - 11 ROSSI - 12 RUSSO - 1 SCISCIONE - 10(L) LORENZINI - 1°ALL PESCE - 2° ALL RIGONI-

GIOVOLLEY APRILIA - 1 MUCCIOLA - 2 KRANNER - 3 ANTONACI - 7 CAPONI - 8 (C)DAVID - 10 GATTO- 11 BORELLI - 14 MAZZONI - 17(L) LANZI - 18 GIOIA - 1° ALL FEDERICI - 2° ALL LACASELLA - D.A. AVERSA- FT MORGANTE.

ARBITRI: Giuseppe Allegrini e Lucia Casacci di Perugia INIZIO GARA ORE: 18:00

FINE GARA ORE: 20:47

DURATA COMPLESSIVA PARTITA: 167 MINUTI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento