Moreno Longo: "Tutta la città deve spingerci alla vittoria"

Il tecnico giallazzurro sul modulo: "Dipenderà molto dalle condizioni fisiche di Ciano"

Appuntamento importantissimo domani per il Frosinone. contro il Cagliari, i giallazzurri hanno bisogno dei 3 punti per accorciare il distacco dalla zona salvezza. A presentare la sfida del Benito Stirpe, è intervenuto in conferenza stampa mister Moreno Longo. Le sue dichiarazioni:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sicuramente il valore di questa partita è molto alto come del resto lo sono tutte, specialmente quelle davanti al nostro pubblico. Vincere ci permetterebbe di restare agganciati al carro salvezza che è il micro obiettivo che ci siamo dati da qui al termine del girone di andata. Partita importante ma non ancora decisiva anche se saranno punti che inizieranno a pesare sul cammino. Per quanto riguarda i giocatori infortunati, Bardi ha avuto la varicella, Gori al di là dell'influenza lamenta un fastidio al ginocchio che verrà valutato nelle prossime ore mentre gli altri sono tornati a disposizione, compreso Ciano. Il Cagliari è una squadra che ha delle grandi individualità e che sicuramente si salverà. Ha diverse caratteristiche perché sa palleggiare grazie alle qualità dei calciatori, è una squadra che quando va al cross sa sfruttare le qualità aeree di Pavoletti (che per me è il più forte in Italia a far quel lavoro) e poi con Joao Pedro e le mezzali che si inseriscono bene da dietro. La squadra sa come comportarsi e come ovviare ai loro pericoli  Da parte nostra ci vorrà un'attenzione addirittura superiore a quella messa contro le big perché queste squadre sanno essere anche pazienti. Sanno aspettare i momenti giusti per pungere. Dovremo essere bravi noi ad affrontarli con la giusta mentalità. Mi auguro che l'ambiente ci spinga verso la vittoria. Spero che non ci sarà solo la squadra a giocare contro il Cagliari ma che tutta la città ci spinga perché non sarà un match semplice. Per quanto riguarda il modulo, l'impiego di Ciano farà pendere l'ago della bilancia in un verso o nell'altro, poiché anche Soddimo è rientrato solamente questa settimana in gruppo. Siamo pronti a giocare sia con il 3-4-2-1 che con il 3-5-2". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento