Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Motociclismo, a Magione ancora una grande prestazione per i piloti colleferrini Ioghà e Bonavolta

In evidenza il duo del team Tulli Racing nella quarta e quinta tappa del campionato italiano vintage e di quello europeo Guzzi Fast Endurance

Fantastico weekend di gara a Magione per i piloti Colleferrini Alessandro Ioghà e Ettore Bonavolta. Crocevia importante quello di Magione che rappresentava la quarta e quinta tappa del campionato italiano vintage e di quello europeo Guzzi Fast Endurance.

Alessandro Ioghà impegnato nella categoria super sport 600 riportava una decima posizione assoluta in griglia di partenza e quinto dei 600. Il pilota Colleferrino eguagliava la quinta posizione poi in gara con tempi di tutto rispetto fissando il best lap personale a 1.18.9. Gara ancora più tirata nel campionato europeo Guzzi.

Su 35 equipaggi partenti i piloti del team Tulli Racing VMS3 Alessandro Ioghà e Ettore Bonavolta si piazzavano undicesimi in griglia. Partenza un poco lenta in gara 1 ma con un passo costante i nostri riescono a portare a casa un decimo posto di tutto rispetto.

La Gara 2 della domenica invece registra una ottima partenza in stile endurance di Ioghà che parte attaccato al gruppetto dei primi e gira sul passo di 1.26 con un best di 1.26.0.. Purtroppo a causa di una brutta caduta di un pilota entra in pista la safety car che ricompatta il gruppo. La gara riparte e grazie a dei cambi senza errori e alla costanza di Ettore Bonavolta i piloti del team Tulli si piazzano ancora una volta al decimo posto su 28 equipaggi arrivati al traguardo.

Menzione d’onore merita poi il pilota Massimo Grossi frascatano ma in forza al moto club Colleferro piazzatosi terzo nel gruppo 4 regolarità con un best personale di 1.25.1. Che dire… decisamente un bellissimo fine settimana per i nostri piloti che si ritroveranno a Misano Adriatico il 10 ottobre per la gara conclusiva del campionato con ottime speranze di ben figurare in classifica generale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclismo, a Magione ancora una grande prestazione per i piloti colleferrini Ioghà e Bonavolta

FrosinoneToday è in caricamento