menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
10861127_1587135188213581_142844070563158311_o

10861127_1587135188213581_142844070563158311_o

Mountain bike giovanile di scena ancora nel Lazio con il Memorial Andrea Romani, 4°prova del Grand Prix Giovanile Centro Italia

Team Civita Bike e Punto Bici Aprilia hanno unito le forze per allestire la quarta prova del Grand Prix Giovanile Centro Italia Mtb tra le manifestazioni di punta del fuoristrada giovanile a livello nazionale (Top Class) grazie anche alla sinergia...

Team Civita Bike e Punto Bici Aprilia hanno unito le forze per allestire la quarta prova del Grand Prix Giovanile Centro Italia Mtb tra le manifestazioni di punta del fuoristrada giovanile a livello nazionale (Top Class) grazie anche alla sinergia dei singoli comitati organizzatori delle cinque prove organizzate tra il Lazio, l'Abruzzo, le Marche e la Toscana.

Nuovo appuntamento, quello di domenica 24 maggio, ancora in terra laziale ma ai Castelli Romani e più precisamente a Lanuvio (Roma) per la gara intitolata al compianto Andrea Romani, ragazzo scomparso tragicamente due anni fa, figlio del presidente del Team Civita Bike, Carlo Romani, che tanto aveva dato al Team Civita Bike e al volontariato.

Dal punto di vista tecnico, il circuito misura 3 chilometri con 120 metri di dislivello, molto tecnico e selettivo, con impegnative salite, discese tecniche, salti, passaggi su tronchi, passerelle e un guado.

L'intero percorso si snoda all'interno della "Macchia delle tre Cappelle", con passaggi e arrivo finale all'interno del Parco della Rimembranza, sito in Viale John Hartur Strutt. Nel pomeriggio ci si trasferirà all'interno del Parco Villa Sforza Cesarini per lo svolgimento delle batterie di gara per i giovanissimi dai 6 ai 12 anni.

L'evento di Lanuvio è inserito nel programma della "Festa dello Sport", che si tiene in paese dal 21 al 24 maggio: La gara, manifestazione regina dell'intera festa, sancisce anche la conclusione della quattro giorni di sport e divertimento che animerà il paese situato alle falde dei Castelli Romani.

SABATO 23 MAGGIO 15:00-18:00 Prove libere del percorso

16:00-18:00 Verifica tessere (presso Bar Bernini in Piazza Carlo Fontana)

18:00-19:00 Riunione tecnica gare (presso Bar Bernini in Piazza Carlo Fontana)

DOMENICA 24 MAGGIO

07:30-08:45 Prove libere del percorso

07:30-08:50 Verifica tessere (presso Bar Bernini in Piazza Carlo Fontana)

09:00 Donne Allieve 1° e 2° Anno

09:02 Esordienti 2° anno

09:04 Esordienti 1° anno

09:06 Donne Esordienti 1° e 2° Anno

10:30 Allievi 2° anno

10:32 Allievi 1° anno

12:30-13:30 Premiazioni Esordienti e Allievi (Piazza Carlo Fontana)

15:00-16:00 Gara giovanissimi (Circuito Parco Villa Sforza Cesarini)

16.30-17:30 Premiazioni Giovanissimi (Piazza Carlo Fontana)

Pasta party fruibile dalle 11:30 presso l'oratorio salesiano su via Villa Sforza Cesarini di fronte al Parco della Rimembranza dove è prevista anche la zona doccie e lavaggio bici (ristoro gratuito per tutti gli atleti - ticket ? 7,00 per accompagnatori e genitori).

Video ricognizione percorso al link https://www.youtube.com/watch?v=bnY_S7ih_R4 I LEADER DEL GRAND PRIX GIOVANILE CENTRO ITALIA MTB DOPO TRE PROVE Esordienti primo anno uomini: Gabriele Torcianti (Superbike Team Asd)

Esordienti primo anno donne: Nefelly Mangiaterra (Ciclistica Recanati)

Esordienti secondo anno uomini: Pietro Scacciaferro (SC Pedale Senese)

Esordienti secondo anno donne: Alice Simonetti (Cucco in Bike)

Allievi primo anno uomini: Mario Zaccaria (Prd Sport Factory Team)

Allieve primo anno donne: Sofì Crippa (Elba Bike-Scott)

Allievi secondo anno uomini: Samuele Bidini (Cicli Taddei)

Allieve secondo anno donne: Arianna Ingegneri (Drake Team-Nw Sport)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento