menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
6 Ore delle Sasste premiazione coppie da due

6 Ore delle Sasste premiazione coppie da due

Mountain bike, In archivio la seconda edizione della 6 Ore delle Sassete

Si è tenuta a Fiano Romano la seconda edizione della6 Ore delle Sassete, gara organizzata sotto l'egida del Centro Sportivo Italiano, grazie anche alla competenza e preparazione del Cicloclub Fiano Romano che ha ospitato l'evento nella collaudata...

Si è tenuta a Fiano Romano la seconda edizione della6 Ore delle Sassete, gara organizzata sotto l'egida del Centro Sportivo Italiano, grazie anche alla competenza e preparazione del Cicloclub Fiano Romano che ha ospitato l'evento nella collaudata struttura del Camping I Pini Family.

Sul circuito di 4,5 chilometri si sono confrontati circa un centinaio di bikers, suddivisi tra singoli, coppie da due e squadre da tre, provenienti dal Lazio e dall'Umbria, in rappresentanza delle società Team Bike Palombara Sabina, Quelli Che Dello sport, Gruppo Mtb Pedalando Asd, Team Free Bikers, Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, Bike Farm Race Team, AS Roma Ciclismo, Triono Racing Team, Acido Lattico Mtb Passo Corese, Lake Bracciano Bike 1283, GSC Fiano Romano, La Quinta Colonna, Terni Bike Shop, Asd Pedalando, Vip Team, Mountain Bike Club Rieti, New Biker Zone e Hyperion Bike.

Tra singoli e squadre, a totalizzare il maggior numero di giri durante le sei ore sono stati Alessandro Costa della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini (junior - 22 giri), Claudio Carboni di Quelli Che Lo Sport (senior - 20 giri), Edmondo Belleggia della Ciclotech Mtb Runners (master - 22 giri), Paolo Cecconi della Lake Bracciano Bike 1283 (gentlemen - 22 giri), Mario Capoccia del Team Free Bikers (supergentlemen - 19 giri), Annarita Casari del Biciclo Team New Limits (donne - 11 giri), Gli Sbandati con il duo Lombardi-Mollicone (23 giri), Team Bike Palombara Sabina con il trio junior Piancatelli, Baccano e Canini (26 giri) e Vip Team con il trio senior Di Bonifacio, Dominici e Amici (24 giri).

Alcuni speciali riconoscimenti sono stati consegnati alla squadra più numerosa (Bike Farm Race Team) e al corridore più anziano (Marco Chiavacci).

Alla presenza del sindaco di Fiano Romano Ottorino Ferilli, del consigliere comunale Eleno Mattei, del presidente CSI Lazio Daniele Rosini, del presidente della commissione ciclismo CSI Lazio Enzo Martino, del responsabile del settore fuoristrada CSI Lazio Luca Narducci, è calato il sipario su una delle tante manifestazioni di punta dell'anno solare 2015 promosse dal Cicloclub Fiano Romano di Onorino Santarelli, la cui attività proseguirà con l'organizzazione di Bimbimbici martedì 2 giugno, la ciclopedalata Memorial Luciano Giuliano da Fiano a Leonessa domenica 5 luglio, la Granfondo Valle del Tevere-Memorial Massimo Gili (prova conclusiva di Emozione Bici) domenica 13 settembre e la premiazione finale di Emozione Bici con l'estrazione della lotteria "Due Ruote di Bontà" (con in palio la bicicletta realizzata dalla ditta Milani e donata a Papa Francesco) venerdì 9 ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento