Palombara dopo due vittorie con la 1DF e la Serie C, si prepara ad un weekend impegnativo

Il weekend passato ha regalato due nette vittorie alle formazioni di Fiorentini e Fia. Dopo le vacanze di Pasqua le due squadre femminili del Gsd Palombara Pallavolo tornano in campo entrambe contro avversarie che non creano particolari problemi...

Il weekend passato ha regalato due nette vittorie alle formazioni di Fiorentini e Fia.

Dopo le vacanze di Pasqua le due squadre femminili del Gsd Palombara Pallavolo tornano in campo entrambe contro avversarie che non creano particolari problemi. Ma la vera sfida sarà nel fine settimana alle porte. Asd Pall.Poggio Mirteto- La Casabrilla Gsd Palombara 0-3

(17/25 – 23/25 – 10/25)

La Prima Divisione Femminile sabato in quel di Montopoli batte 3-0 il fanalino di coda Poggio Mirteto senza difficoltà; la partita è stata condotta con un'ottima prestazione corale dalle rossoblù e con la presenza, stavolta come titolare in due set, del secondo libero Letizia Tonchei, come spiega il Coach Fia: "Potevamo fare meglio nei primi due set che abbiamo affrontato forse con superficialità. Sono contento dell'ingresso in campo di Letizia, segno della sua crescita e del suo miglioramento. Quando poi tutte le ragazze giocano senza concedere praticamente nulla è sempre una bella soddisfazione!" . Prossima gara da non perdere sabato 9 aprile alle 20.00 in casa contro l'Asd Orizzonte Sport, seconda in classifica e contro cui La Casabrilla all'andata perse 3-2. Continua Marco Fia: "Nel girone di andata siamo sempre stati primi e l'unica gara persa fu proprio quella contro l'Orizzonte. Per dimostrare di meritare il posto ai playoff dobbiamo vincere la gara di domani, vincere per dimostrare che anche noi abbiamo la stoffa per la Serie D!" Edilfema Palombara Pallavolo – Pallavolo Pomezia Asd 3-0

(25/14 – 25/15 – 25/23)

Altra gara portata a segno quella di domenica dall'Edilfema Palombara che nella ventunesima giornata del campionato regionale femminile di Serie C ottiene un bel 3-0 contro Pomezia Pallavolo in una partita semplice e senza problemi particolari, "a parte un piccolo calo durante il terso set, legato forse al classico calo di tensione tipico di quando si è in vantaggio 2-0 con dei parziali bassi", spiega il tecnico Alessandro Fiorentini, concentrato sul prossimo turno in trasferta contro Fondi, prima in classifica, ma con un solo punto di vantaggio sulla seconda Modovolley: "Sarà una partita difficile perché Fondi lotterà per non cedere neanche un punto. Noi andremo lì per fare la nostra partita, per vincere, giocheremo a testa alta e senza rimpianti, ci siamo allenati bene e le ragazze sono molto determinate", conclude il coach. All'andata Vojth e compagne erano riuscite a strappare un punto al tie break, capaci, in svantaggio di 2-0, di una grande rimonta contro un Fondi allora ancora imbattuto. La società ha organizzato un pullman di tifosi per far sentire il più possibile alla squadra tutto il calore necessario in una trasferta lunga e difficile: appuntamento davanti alla palestra Stefoni per le 13.00. Giulia Amici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento