Iniziata la marcia di avvicinamento al 6° Rally della Ciociaria

L’organizzazione della gara in programma a settembre è al lavoro per proporre un grande evento sportivo

La macchina organizzativa della sesta edizione del Rally della Ciociaria prosegue nel suo percorso di avvicinamento, il piano operativo curato dalla struttura organizzativa di HP SPORT che vara l’evento più importante del territorio ciociaro in virtù dei suoi trascorsi sportivi, si va giorno dopo giorno delineando in vista della gara in programma per il prossimo 22 e 23 settembre.

Nei giorni scorsi il Supervisore alla sicurezza di ACI Sport ha visionato l’intero percorso valutando positivamente le indicazioni in tema di sicurezza messe in campo dall’organizzazione. Il rally della Ciociaria sarà il penultimo appuntamento della stagione sportiva rallistica nella provincia di Frosinone che si concluderà a novembre con il rally della Provincia di Frosinone, altro evento che porta la firma di Hp Sport. In queste settimane sono aumentati i contatti per definire tutti i dettagli logistici, e gli accordi con le amministrazioni comunali coinvolte dal passaggio della gara, il cui apporto è fondamentale per consentire il perfetto svolgimento di una manifestazione che si snoda su strade comunali e provinciali per quasi trecento chilometri. C’è grande attesa tra i piloti, con tanti giovani pronti ad assaporare l'emozione di essere al via di una gara, che ha visto sulle sue strade piloti che hanno scritto la storia dei rally ciociari e del Campionato Italiano 2 Ruote Motrici.

Anche quest’anno la gara ciociara sarà valida per i Trofei Peugeot e per lo Challenge delle Polizie. Il percorso del 6° Rally della Ciociaria, conferma in gran parte i tratti di quello 2018, apprezzato da pubblico e piloti. Dopo lo shakedown che impegnerà i concorrenti nella mattinata di sabato, la gara si articolerà su otto prove speciali due in programma nel tardo pomeriggio del sabato a Monte San Giovanni Campano, le restanti sei nella giornata di domenica negli altri comuni della Valle del Liri, con un chilometraggio di trasferimento ridotto al minimo con grande piacere degli equipaggi. La gara organizzata da HP Sport, vedrà protagonista ancora una volta buona parte della Valle del Liri, diverse le novità in programma per l’edizione 2019, novità che saranno svelate nel corso della presentazione in via di definizione, il tutto per un totale di quasi 280 chilometri. Le verifiche sportive e tecniche avranno luogo nella splendida cornice di via Roma a Isola del Liri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La città della cascata, sarà anche il quartier generale della manifestazione motoristica: direzione gara, segreteria e ufficio stampa troveranno ospitalità proprio nella cittadina ciociara famosa nel mondo per la sua grande cascata in pieno centro cittadino. Info e aggiornamenti su tutta la manifestazione, saranno disponibili a breve sul sito www.rallydellaciociaria.com, e sui profili social della competizione motoristica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento