menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

R.N. Frosinone, un Brandoni in più per chiudere la porta

Deve compiere ancora 25 anni, ma Brandoni vanta già una buona esperienza, anche internazionale. Sabato l'esordio contro il Villa York

Sabato si avvicina e insieme a lui l’esordio in campionato per la Rari Nantes Frosinone, in scena alle 14:30 al Foro Italico contro il Villa York. Ma i volti nuovi dell’annata 2020/21 non sono finiti: la società ciociara è lieta di annunciare l’accordo con Tommaso Brandoni. Portiere romano, classe ’96, nello scacchiere di mister Francesco Perillo andrà ad affiancarsi al capitano Tullio Apicella a difesa dei pali gialloblù.

Deve compiere ancora 25 anni, ma Brandoni vanta già una buona esperienza, anche internazionale. Cresciuto nelle giovanili di Acilia Sport Roma e Zero9, nel 2011 esordisce tra i senior, in serie B, proprio con l’Acilia. Negli anni successivi, un lungo girovagare lo porta a fare il secondo portiere in squadre di serie A1 e A2, come Roma 2007 Arvalia, Civitavecchia, R.N. Latina e Roma Vis Nova.

Nel 2017/18 sceglie di scendere di categoria per trovare più spazio. Con la Zero9 disputa un campionato di serie B super, raggiungendo i play off, poi persi a Crotone. Tommaso è senza dubbio uno dei protagonisti della difesa meno battuta del girone 3, seconda nelle quaranta squadre della cadetteria solo al Cus Unime. Il suo spirito libero lo porta l’anno successivo a giocare nella massima serie olandese, con la Zv De Ham di coach Gianluca Sattolo.

Nel 2019/2020, prima dell’interruzione per Covid-19, mezza stagione a Chiavari, ora la R.N. Frosinone. «Arrivo da due stagioni lontano da casa», inizia il neo portiere gialloblù Tommaso Brandoni. Che continua: «Non era facile per me trovare una collocazione e per questo non posso che ringraziare il presidente Vincenzo Russo, che mi ha sempre mostrato interesse e disponibilità. Nel 2011 ho esordito in serie B e a distanza di dieci anni non mi sono mai sentito così carico per l’inizio di un campionato. Nel gruppo ho ritrovato amici (e avversari) di mille battaglie: siamo pronti a lottare per i nostri obiettivi».

Queste le parole del presidente della R.N. Frosinone Vincenzo Russo: "Abbiamo colto al volo l’opportunità di tesserare un portiere di sicuro valore. È vero che nel ruolo siamo coperti, ma abbiamo deciso di inserire Brandoni nel gruppo anche per una prospettiva futura. Tommaso si è messo subito a disposizione dell’allenatore e della squadra, è un ragazzo intelligente. Lo conosco bene già da anni, sono sicuro che anche gli altri apprezzeranno qualità tecniche e umane a me già note. La squadra ora è completa, abbiamo avuto disponibilità anche da Luca (D’erme, ndr) che era in forse e ne siamo contenti. Adesso manca solo di ricominciare a giocare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento