Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

R.N. Frosinone, finalmente si torna a casa: domani arriva il Villa York

I romani - con una partita in più - sono in testa alla classifica a pari punti con i gialloblù, chiamati a riscattare la non bella figura fatta al Foro Italico contro la C.C. Lazio

Più di sedici mesi dopo, la Rari Nantes Frosinone torna a giocare nella sua piscina. Allo Stadio del Nuoto, i ciociari ospiteranno sabato 15 maggio, ore 15:00, il Villa York. I romani - con una partita in più - sono in testa alla classifica a pari punti con i gialloblù, chiamati a riscattare la non bella figura fatta al Foro Italico contro la C.C. Lazio. Da quel pareggio subito a una manciata di secondi dalla fine del match, sono passate tre settimane. Ai ragazzi del patron Vincenzo Russo il compito di dimostrare che quello sia stato solo un incidente di percorso.

Il Villa York, come detto, è a quota 10 punti in classifica, proprio come la Rari Nantes. Per la squadra di coach Andrea Milani, tanta concretezza e poco spettacolo, in una stagione complicata durante la quale ci si è potuti allenare poco. Fatto sta che alla fine contano i risultati e - per ora - i romani li hanno fatti. Una sola sconfitta - il 10-13 del Foro proprio contro il Frosinone - tre vittorie e un pareggio lo score dei capitolini. Capaci di rimontare - nell’ultimo match - uno svantaggio di 9-5 alla Libertas Roma Eur e di andare a vincere 9-10 fuori casa.

Guai a sottovalutare i capitolini, quindi, che arrivano a Frosinone senza l’ansia della vittoria e forti dei punti già messi in cascina. La Rari Nantes ha già commesso l’errore di prendere sotto gamba alcune partite. La prima volta si è salvata grazie a una grande seconda parte di gara, nell’ultima partita no. E queste sono mancanze che una squadra di livello, e con certe ambizioni, non si può più permettere di fare. Il girone di ritorno riparte dal Villa York e porterà direttamente ai play off: l’obbligo è arrivarci da primi e nelle migliori condizioni psicofisiche possibili.

Queste le parole dell’allenatore della Rari Nantes Frosinone, Francesco Perillo: "Cominciamo il girone di ritorno con entusiasmo, anche se non a punteggio pieno. Nell’ultima di andata, un po’ per demerito nostro, un po’ per merito degli avversari, non siamo riusciti a portare a casa la vittoria. Ma ci sta, nessun dramma, fa parte del percorso di crescita di questa squadra, che sta andando avanti nonostante le difficoltà ad allenarci. Noi stiamo facendo il massimo e dobbiamo continuare così".

Poi sul Villa York: "Loro sono una squadra ostica. All’andata abbiamo fatto un’ottima prestazione, limitando le individualità dei romani e mettendo in luce le nostre tramite un bel gioco di squadra. Probabilmente, è stata finora la nostra miglior partita. Mi auguro di ripeterci anche questo sabato, con l’obbligo di non sottovalutare un avversario che troveremo di sicuro più allenato della prima. Dovremo stare molto attenti, vogliamo portare a casa una vittoria importante. Ci tengo molto a far bene, anche perché è la prima partita nel nostro impianto a Frosinone"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

R.N. Frosinone, finalmente si torna a casa: domani arriva il Villa York

FrosinoneToday è in caricamento