Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

R.N. Frosinone, buona la prima: gara 1 vinta 8-6 contro la Basilicata

Partita equilibrata, tra due squadre esperte e ben allenate, che hanno saputo mantenere un buon ritmo per tutta la gara

L’Automotive Rari Nantes Frosinone - Basilicata Nuoto 2000 8-6 (1-1, 3-3, 1-2, 3-0)

Buona la prima per L’Automotive Rari Nantes Frosinone, che in gara 1 della semifinale play off batte 8-6 la Basilicata Nuoto 2000. Partita equilibrata, tra due squadre esperte e ben allenate, che hanno saputo mantenere un buon ritmo per tutta la gara. La grande difesa dei gialloblù maschera qualche errore di troppo sotto porta e tiene in vita i ciociari fino al decisivo break (3-0, ndr) del quarto tempo. Protagonista assoluto del match per il Frosinone Giovanni Barberini, autore di cinque reti, al pari del napoletano Calì. Mercoledì 30 giugno in programma gara 2 a Napoli.

La cronaca

Pronti, via e Barberini in contropiede apre la sua straordinaria partita: 1-0. La Rari Nantes difende bene e attacca con ordine, non riuscendo a trovare però la zampata del raddoppio. Un gran gol da fuori di Campese, così, pareggia i conti: è 1-1. I gialloblù non concretizzano due superiorità numeriche e difendono bene su quella concessa ai napoletani. Si va sull’1-1 al primo riposo.

Fase nuotata del match, poi ci pensa ancora Barberini a portare avanti i suoi con una splendida rovesciata: 2-1. Poi entra in azione Calì, l’altro grande protagonista della gara: primo gol da post 5 e 2-2. Ambrosini - lasciato colpevolmente solo a centro porta - mette dentro il 3-2, ma è ancora Calì, sempre dal suo palo, a riequilibrare il risultato: è 3-3. Il botta e risposta continua: Barberini segna il 4-3 per i ciociari, immediata la risposta del numero 12 scuola Posillipo: è 4-4 all’intervallo lungo.

Continua la serie negativa in extra player del Frosinone, ma il vero uomo in più in acqua è sempre Barberini: altra girata e 5-4 per i padroni di casa. Calì è una spina nel fianco della difesa gialloblù: il napoletano prima pareggia, poi - dopo altre due superiorità non sfruttate dalla Rari Nantes - porta per la prima volta in vantaggio la Basilicata. Ciociari sotto, 5-6 a fine terzo tempo.

Gli uomini di coach Perillo, però, sono bravissimi a non disunirsi e a continuare a fare la propria buona partita. La difesa si chiude a riccio sul bomber napoletano per poi ripartire in controfuga. In poco meno di un minuto, la Rari Nantes ribalta il match: Barberini - al 5° gol di giornata - pareggia, poi Lucci regala il nuovo vantaggio ai suoi, 7-6. A 3’35” dal termine la svolta del match: rigore Basilicata, Calì va al tiro ma capitan Apicella respinge a due mani e blinda il vantaggio dei suoi. All’ultima azione è Proietti a tramutare in oro l’unica superiorità realizzata in tutta la partita: è 8-6, il primo punto della serie va alla Rari Nantes Frosinone.

Queste le parole del tecnico gialloblù, Francesco Perillo: "Siamo contenti, era fondamentale partire con il piede giusto. Ora potremo andare a Napoli con meno pressione addosso. Abbiamo fatto una buonissima partita, nonostante una percentuale troppo bassa in superiorità numerica. Siamo stati molto bravi, giocando con la testa e con coraggio anche quando siamo andati sotto. Non ci siamo innervositi e abbiamo dato dimostrazione di essere forti mentalmente. Il 3-0 di parziale al quarto tempo ci dice che stiamo bene atleticamente. La Basilicata si è dimostrata una squadra ostica e da rispettare fino in fondo. Mercoledì sarà un’altra battaglia. Devo sottolineare la grande prestazione di Giovanni (Barberini, ndr), ben oltre i 5 gol. Senza nulla togliere agli altri: i ragazzi sono stati tutti davvero bravi".

R.N. Frosinone: Apicella, Ambrosini 1, Lucci 1, Proietti 1, Giacomozzi, Esposito, D’erme, Barberini 5, Raffaeli, Orlandi, Mellacina, Mele, Droghini. TPV: Francesco Perillo.

Basilicata Nuoto 2000: Cozzolino Pipicelli, Di Palma, Orlandino, Bernardis, Napolitano, Ferrone, Riccitiello, Calì Mat., Sciubba, Magliulo, Campese 1, Calì Mar. 5, Taurisano. TPV: Vittorio Bruschini.

Superiorità numeriche: R.N. Frosinone 1/6, Basilicata Nuoto 2000 4/6 + 0/1.

Arbitri: Romolini e Torneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

R.N. Frosinone, buona la prima: gara 1 vinta 8-6 contro la Basilicata

FrosinoneToday è in caricamento