Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

La R.N. Frosinone torna alla vittoria e centra l’obiettivo play off

Ora - con il Villa York primo ma con una partita in più - basterà vincere contro il fanalino di coda Campus Roma per ottenere il primo posto e un migliore accoppiamento negli incroci con il girone 6

Libertas Roma Eur - R.N. Frosinone 6-13 (1-3, 3-4, 1-1, 1-5)

Buona prestazione e vittoria importante per L’Automotive Rari Nantes Frosinone. Dopo tre pareggi consecutivi, i gialloblù ritrovano i 3 punti battendo 6-13 la Libertas Roma Eur alla Zero9 e raggiungono matematicamente i play off. Ora - con il Villa York primo ma con una partita in più - basterà vincere contro il fanalino di coda Campus Roma per ottenere il primo posto e un migliore accoppiamento negli incroci con il girone 6.

La cronaca

Bastano un paio di minuti alla Rari Nantes per sbloccare il match: è Orlandi a mettere dentro con un gran tiro da fuori, 0-1. A metà parziale segna Barberini, 0-2 e Frosinone in pieno controllo del match. Una dormita difensiva permette alla Libertas di rifarsi sotto, ma è Raffaeli a far rispettare la distanza di sicurezza: 1-3 al primo riposo.

Il secondo parziale si apre con rigore realizzato dai romani, 2-3. Sull’azione successiva, un missile di Lucci si spegne nella porta avversaria: 2-4 Rari Nantes. I padroni di casa non mollano e segnano ancora, sfruttando una soluzione rapida su uomo in più, 3-4. Errore dai 5 metri dei ciociari, che dopo un minuto però non sbagliano nello stesso fondamentale: Raffaeli mette dentro, 3-5. Quasi immediato arriva anche il 3-6 di Mele, ma la Libertas gioca ancora bene una superiorità: 4-6. Prima dell’intervallo lungo, è Droghini a sbloccare i suoi con l’extra player: è 4-7 al cambio campo.

Nel terzo tempo tanto nuoto, parate dei portieri e soprattutto tanti errori da una parte e dall’altra. Segna prima il Frosinone, ancora con Barberini su bell’assist di Droghini, 4-8. Nel mezzo tantissime occasioni per la Rari Nantes, che però non concretizza mai e subisce nel finale anche la rete del 5-8.

Ancora Orlandi indica ai suoi la via per la vittoria con un altro bel tiro da fuori, 5-9. È il gol che stappa il match e soprattutto libera dai fantasmi il Frosinone. Esposito conquista e realizza una superiorità numerica, poi segna di nuovo Droghini, 5-11. Ciociari in pieno controllo della gara, Mellacina spara dalla distanza e trova l’angolino alto: 5-12. Subito dopo grande giocata di Ambrosini, che da posizione di centroboa trova una palomba a giro di pregevole fattura, 5-13. Nel finale c’è tempo per un altro gol su rigore della Libertas: è il definitivo 6-13.

Queste le parole a caldo dell’allenatore gialloblù Francesco Perillo: "Siamo contenti per essere tornati alla vittoria. Con questi 3 punti siamo matematicamente almeno secondi e quindi ai play off. Io e i ragazzi vogliamo a tutti i costi arrivare primi in questo girone e vincere anche la prossima gara. L’obiettivo minimo l’abbiamo raggiunto, ma non ci accontentiamo. Dopo tre pareggi, oggi ci abbiamo messo un po’ a ingranare ma poi siamo stati bravi a portare a casa vittoria e prestazione".

Continua Perillo: "Ci stiamo ritrovando anche come gruppo e oggi direi che abbiamo visto qualcosa di buono. Solo nel terzo tempo abbiamo avuto un passaggio a vuoto davanti, ma in difesa siamo rimasti sempre solidi. Voglio sottolineare - senza nulla togliere agli altri - la prestazione di Marco Orlandi. Oggi ha fatto proprio quello che mi aspetto da lui. È un giocatore dall’esperienza straordinaria, che sa gestire i momenti difficili e prendere per mano la squadra. Complimenti a tutti, continuiamo così".

Il tabellino

Libertas Roma Eur: La Grotta, Neri, Tarquini 2, Ginesi, Di Martino, Cipollone 1, Stefanocci 1, Petrini 1, Todini 1, Gallo, Galli, Mauro, Serraiocco. TPV: Luca Lucchini.

R.N. Frosinone: Apicella, Ambrosini 1, Lucci 1, Proietti, Ceccarelli, Esposito 1, Giacomozzi, Barberini 2, Raffaeli 2, Orlandi 2, Mellacina 1, Mele 1, Droghini 2. TPV: Francesco Perillo.

Superiorità numeriche: Libertas Roma Eur 1/9 + 2/2 rigori, R.N. Frosinone 3/6 + 1/2 rigori.

Arbitro: Ialeggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La R.N. Frosinone torna alla vittoria e centra l’obiettivo play off

FrosinoneToday è in caricamento