menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
alosa michele allievi (Large)

alosa michele allievi (Large)

Racing club calcio, Allievi – Alosa: «Proviamo a vincerle tutte fino alla fine»

Gli Allievi provinciali del Racing Club hanno rifilato un rotondo 4-0 all'Infernetto fuori casa. I gol del solito Recupero (doppietta), Tirrito (che ha aperto le marcature nel primo tempo) e Pansini hanno consentito ai ragazzi di Michele Alosa di...

Gli Allievi provinciali del Racing Club hanno rifilato un rotondo 4-0 all'Infernetto fuori casa. I gol del solito Recupero (doppietta), Tirrito (che ha aperto le marcature nel primo tempo) e Pansini hanno consentito ai ragazzi di Michele Alosa di conquistare altri tre punti e continuare a navigare nelle zone alte di classifica.

«Nei primi dieci minuti abbiamo fatto un po' di fatica - spiega l'allenatore -, ma pian piano la squadra ha iniziato ad adattarsi ad un campo in terra che non consentiva di giocare bene al calcio e ha colpito un palo con Finestauri prima di passare in vantaggio. Nella ripresa i ragazzi sono stati più determinati e il risultato si è dilatato». La vittoria sull'Infernetto ha consolidato il quarto posto dei ragazzi di Alosa che non vuole fare calcoli in vista del finale di stagione. «Siamo a quattro punti dalla terza e a cinque dalla seconda, sono rimaste cinque gare da giocare di cui la maggior parte in casa - sottolinea l'allenatore - e dobbiamo cercare di vincerle tutte. Poi vedremo dove saremo arrivati». La prima delle sfide in programma è quella interna col Casal Bernocchi. «All'andata fu una partita turbolenta, decisa a tavolino a nostro favore per una sorta di aggressione al direttore di gara da parte della squadra di casa, con cui comunque noi non avemmo assolutamente problemi. Sicuramente non ci saranno strascichi legati a quell'episodio, dovremo pensare a conquistare la vittoria anche se non sarà facile perché il Casal Bernocchi dimostrò di essere una buona squadra». C'è un giocatore di questo gruppo Allievi provinciali che vive un periodo particolarmente positivo: si tratta dell'attaccante Andrea Recupero che ha già vestito la maglia della Juniores andando pure a bersaglio con il gruppo più grande. «E' un ragazzo che ha qualità, non proprio un centravanti perché è uno a cui piace comunque arretrare un po' per giocare il pallone. Ha segnato diverse reti - conclude Alosa -, ma a mio modo di vedere dovrebbe essere più "cattivo" sotto porta, comunque è un giocatore sicuramente valido».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento