Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Racing club calcio, Pezone: «Il prossimo anno qui una Promozione e una Berretti nazionale»

Un annuncio dietro l'altro. Il vulcanico presidente del Racing Club  è un fiume in piena e regala una "mitragliata" di notizie. La prima, la più importante: «Il prossimo anno il Racing avrà una prima squadra di Promozione.

Un annuncio dietro l'altro. Il vulcanico presidente del Racing Club è un fiume in piena e regala una "mitragliata" di notizie. La prima, la più importante: «Il prossimo anno il Racing avrà una prima squadra di Promozione.

L'accordo per il titolo già c'è, ma il nome è top secret». Quasi inutile sottolineare le ambizioni della prossima prima squadra gialloverde. «Vorremo arrivare in serie D nel giro di tre-quattro anni, stiamo già iniziando a comporre la rosa. lo slogan di questo periodo è "il sogno continua"...» dice Pezone. Novità numero due, ma non certo in ordine di importanza. «Ospiteremo una Berretti nazionale di una società professionista, è tutto già definito - rimarca Pezone -. Anche in questo caso, però, il nome lo faremo più in là. La squadra sarà composta per il 70% da ragazzi del 1999 e per il 30% da nati nel '98. Un'idea sullo stile di quanto fatto dalla Ternana con la Lodigiani». Futuro radioso per la società di Pezone. Ma anche un presente di grandi soddisfazioni. «Sabato la Juniores Primavera giocherà la prima gara delle finali di categoria: appuntamento per tutti alle ore 16,30 presso il nostro impianto, con la gara di ritorno che si giocherà a Tivoli il martedì successivo - sottolinea Pezone -. Recentemente il nostro club, inoltre, ha avuto il riconoscimento di Scuola calcio qualificata: questo aspetto, oltre a gratificarci per il grande lavoro svolto sul settore di base, ci dà grandi possibilità di colmare l'unica casella mancante tra le categorie regionali. I nostri Allievi provinciali, infatti, sono al terzo posto e hanno ottime possibilità di venire ripescati. Terzi sono anche gli Allievi regionali B che devono giocare ancora due scontri diretti, mentre i Giovanissimi regionali sono secondi a due punti dalla capolista e dunque tutti i giochi per loro sono aperti. Una grande scalata l'hanno fatta i Giovanissimi regionali B che sono a soli tre punti dal Latina terzo». Ieri, intanto, è stata inaugurata la "settimana dei grandi appuntamenti", intesi come amichevoli di prestigio delle selezioni dell'agonistica del Racing. La Rappresentativa regionale, anche grazie alle parate del portiere del Racing Luigi Manasse, ha sconfitto per 1-0 il gruppo dei '99, mentre oggi sarà la volta della stessa Juniores che sfiderà la Virtus Lanciano Primavera. Giovedì prossimo, infine, appuntamento presso il centro sportivo "Renato Curi" di Perugia per un doppio confronto con il club umbro per il gruppo 2001 e per quello dei 2001.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racing club calcio, Pezone: «Il prossimo anno qui una Promozione e una Berretti nazionale»

FrosinoneToday è in caricamento