Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Roma-Frosinone, le probabili formazioni: rivoluzione giallorossa, prima da titolare per Beghetto. Dubbi in attacco per entrambi i tecnici

All'Olimpico si sfideranno Roma e Frosinone per la gara valevole per la sesta giornata di campionato

Joel Campbell

Stasera all'Olimpico andrà in scena Roma-Frosinone, derby laziale della sesta giornata di Serie A. Entrambe le squadre stanno attraversando un momento difficile del proprio campionato.

Come arriva la Roma - La compagine di Di Francesco è reduce dalla clamorosa e inaspettata sconfitta di Bologna per 2-0. La posizione del tcnico ex Sassuolo è in bilico e proprio la sfida di stasera potrebbe rappresentare l'ultima spiaggia, anche se sabato la squadra giallorossa se la dovrà vedere con la Lazio. Proprio per questo, Di Francesco sembrerebbe a rivoluzionare la formazione titolate che stasera affronterà il Frosinone. In porta confermato Olsen. La difesa a quattro dovrebbe ritrovare dal primo minuto sulla sinistra Kolarov, l'unico che sembra sicuro del posto. Nel mezzo potrebbe toccare alla coppia Fazio-Juan Jesus, favoriti su Manolas e Marcano. A destra Florenzi dovrebbe riposare, ballottaggio a due tra Santon e Karsdrop per sostituirlo, con il primo favorito. A centrocampo torneranno dal primo minuto Nzonzi e Pastore, l'altro posto dovrebbe essere occupato dal giovane Zaniolo, all'esordio in Serie A. In attacco non sarà della partita Perotti, al suo posto El Shaarawy. Dzeko dovrebbe lasciar spazio a Schick, confermato invece Under sulla destra.

Come arriva il Frosinone - I giallazzurri sono reduci dalla sconfitta per 2-0 contro la Juventus, che ha evidenziato una crescita a livello difensivo ma i soliti problemi per quanto riguarda la zona offensiva. Mister Longo pensa a due-tre cambi di formazione rispetto alla sfida contro i bianconeri. In porta confermato Sportiello. La difesa a tre sarà confermata in blocco: Goldaniga sul centrodestra, Salamon nel mezzo e Capuano sul centrosinistra. Come esterni di centrocampo, Zampano sarà confermato sulla destra mentre Beghetto potrebbe fare la prima apparizione da titolare in questa stagione, con Molinaro inizialmente in panchina. Visto l'infortunio di Maiello, ballottaggio a due per sostituirlo davanti alla difesa tra Hallfredsson e Crisetig, con il primo che sembra favorito. Gli altri due posti saranno occupati da Chibsah come mezzala destra e Cassata come quella sinistra. Se dovesse giocare Crisetig nel mezzo, Hallfredsson in vantaggio su Cassata per il ruolo di mezzala sinistra. Dubbi in attacco: Ciofani potrebbe debuttare dall'inizio a discapito di Perica, ma l'ex Udinese sembra ancora favorito per partire dal primo minuto. Ciano insidia Campbell per una maglia da titolare, anche se il secondo sembra in leggero vantaggio.

Probabili formazioni

Roma (4-3-3): Olsen; Santon, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Zaniolo, Nzonzi, Pastore; Under, Schick, El Shaarawy. All. Di Franesco

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Hallfredsson, Cassata, Beghetto; Perica, Campbell. All. Longo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Frosinone, le probabili formazioni: rivoluzione giallorossa, prima da titolare per Beghetto. Dubbi in attacco per entrambi i tecnici

FrosinoneToday è in caricamento