San Marino, hp sport rally team sugli sterrati Jacopo Trevisani a caccia della leadership nel terzo atto del Trofeo Twingo R2

Il Trofeo Twingo R2 Terra, giunto al terzo appuntamento stagionale, riaccenderà i motori questo fine settimana in occasione della 44esima edizione del Rally di San Marino, valida sia per il CIR, sia per il Trofeo Rally Terra.

Il Trofeo Twingo R2 Terra, giunto al terzo appuntamento stagionale, riaccenderà i motori questo fine settimana in occasione della 44esima edizione del Rally di San Marino, valida sia per il CIR, sia per il Trofeo Rally Terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A presentarsi in testa al trofeo della Losanga con 48 punti è il portacolori della HP SPORT Jacopo Trevisan navigato da Matteo Romano, attuale secondi in campionato che sulla terra del San Marino, andranno a caccia di Giacomo Matteuzzi e Marco Piazzini attuali del Trofeo Twingo R2. I due alfieri della struttura di marca ciociara hanno dato prova di forza portandosi davanti a tutti in Gara 1 al rally dell’Adriatico, dimostrando di avere tutte le carte in regola per ambire al primato del monomarca Renault, visto che sono 15 i punti di distacco dal leader provvisorio della classifica. Ci saranno anche Alessandro Nerobutto, che con il navigatore Pietro Elia Ometto, unitamente al duo composto da Daniele Pellegrineschi e Daiana Ramacciotti. Le caratteristiche della gara prevedono un fondo sterrato compatto e veloce, con prove relativamente brevi (circa 14 km le più lunghe), mentre quelle di questa sera venerdì misurano 5,4 km a San Marino su fondo asfaltato, da affrontare rigorosamente con coperture da terra. Si parte venerdì sera a Riccione da Piazza Ceccarini, sabato e domenica invece le due tappe del nuovo percorso sono incentrate sui celebri sterrati umbri, nelle vicinanze di Gubbio (Nerbisci, San Bartolomeo, Sestino). L'arrivo è previsto a San Marino dopo aver disputato ben 11 speciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento