La Scuba Frosinone riceve Roma Team Up

Impegno da non sottovalutare per i gialloblù perché la squadra satellite del Basket Roma si gioca una delle ultime chance per evitare la retrocessione diretta

Nuovo impegno casalingo per la Scuola Basket Frosinone che, dopo il successo della scorsa settimana sulla Lazio, torna a giocare per la seconda volta consecutiva al Casaleno. Domenica 9 Febbraio (ore 18:30), i ciociari ospiteranno la Roma Team Up, giovane formazione capitolina che si trova in fondo alla classifica del Girone A, con due soli punti all’attivo.

Impegno comunque da non sottovalutare per i gialloblù, anche perché la squadra satellite del Basket Roma, con nove giornate al termine della regular season e otto punti di distacco dal penultimo posto, si gioca una delle ultime chance per evitare la retrocessione diretta. I risultati recenti della formazione allenata da Moscovini, inoltre, testimoniano che i giovani capitolini credono ancora nell’impresa: il primo e unico successo stagionale è arrivato nella gara di apertura del girone di ritorno contro una big, Santa Severa, sconfitta per 102-88. La scorsa settimana, poi, la Team Up ha tenuto testa per tre quarti alla Virtus Velletri, capace di aggiudicarsi il match del Pala Rinaldi solamente nella frazione conclusiva. Un match, dunque, da prendere con le molle per la Scuba che all’andata s’impose 68-84 conducendo dall’inizio alla fine e piazzando il break decisivo nel terzo periodo. La sfida, inoltre, mette in palio punti importanti per la classifica, soprattutto in virtù dello scontro al vertice fra la capolista Carver e la stessa Velletri: un confronto dal quale Frosinone, in caso di una sua vittoria, trarrebbe comunque vantaggio.

Ne è consapevole coach Francesco Calcabrina che però invita la sua squadra a concentrarsi esclusivamente sul proprio impegno: “Sarà una partita importante per la classifica perché conquistare la vittoria ci consentirebbe di portarci a -2 dalla vetta oppure di tornare da soli al secondo posto, in base al risultato di Carver - Velletri, inoltre avremmo l’opportunità di consolidare l’accesso ai playoff, mettendo ulteriore distanza fra noi e le squadre che inseguono. Bisognerà fare molta attenzione a Saccone che nelle ultime uscite è stato il miglior realizzatore della Team Up e si è dimostrato l’elemento con più punti nelle mani ma servirà anche migliorare il lavoro a rimbalzo e collaborare con più efficacia nelle situazioni di gioco in post basso. In attacco, invece, dovremo essere noi a imporre il ritmo all’incontro, effettuando delle letture più precise nelle diverse situazioni”, conclude l'allenatore gialloblù.

Ad arbitrare la sfida, valida per la terza giornata di ritorno, i signori Alessandro Cicerchia di Palestrina e Francesco Ottaviani di Anzio. Nel corso dell’intervallo nuovamente spazio all’half match contest per il quale stavolta saranno messi in palio diversi gadget a marchio Scuba.
 

CLASSIFICA GIRONE A: Carver 22; Frosinone e Velletri 18; Ciampino (-1) 15; Cassino* 14; Veroli* e Santa Severa 12; Scuola Basket Roma, Lazio, UISP e Gaeta 10; Roma Team Up 2. * = una gara in meno.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PROGRAMMA 14a GIORNATA GIRONE A: UISP - Veroli, Frosinone - Roma Team Up, Velletri - Carver, Santa Severa - Gaeta, Ciampino - Cassino, Lazio - Scuola Basket Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

  • Coronavirus, boom di decessi in provincia di Frosinone tra gli ormai 315 casi positivi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento