menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Frosinone calcio

foto Frosinone calcio

Serie B, un gran Frosinone si arrende proprio sul più bello: la Spal passa 2-1. Le pagelle

I canarini, in piena emergenza causa Coronavirus, replicano la grande prestazione vista con il Pordenone ma questa volta vengono battuti nei minuti finali. Fatale un'indecisione di Iacobucci

Un ottimo Frosinone perde immeritatamente 2-1 con la Spal. Gli uomini di Nesta, ancora in grande emergenza causa Coronavirus, giocano una gran partita e capitolano solamente nei minuti finali contro na delle squadre, sulla carta, più forti del torneo. Decisivo un errore di Iacobucci che non è riuscito a trattenere un pallone innocuo proveniente dalla trequarti, sfera che poi è finito sui piedi di Paloschi bravo a depositare la palla in rete. Canarini che erano passati in vantaggio nel primo tempo con Kastanos, raggiunti poi al 39' da Salvatore Esposito. 

Dopo una traversa colpita da Parzyszek arriva il beffardo gol di Paloschi che fa vincere la partita alla Spal. All'ultimo secondo Tomovic salva sulla linea un tiro di Tabanelli a botta sicura. I canarini escono sconfitti immeritatamente dallo Stirpe e ora sperano di recuperare altri giocatori prima del match del 15 gennaio contro il Vicenza.

Tabellino Frosinone-Spal 1-2

FROSINONE (4-3-3): Iacobucci; Zampano, Brighenti, Szyminski, Beghetto; Kastanos, Gori, Boloca; Vitale (29’ st Tabanelli), Parzyszek (33’ st Novakovich), Tribuzzi.

A disposizione: Marciano, Trovato, Coccia, Peres, Giordani, Morelli, Vitalucci.

Allenatore: Nesta.

SPAL (3-4-2-1): Thiam; Tomovic, Vicari, Ranieri; D’Alessandro (19’ st Sala), Sal. Esposito, Missiroli, Dickmann (19’ st Strefezza); Valoti, Di Francesco (29’ st Paloschi), Floccari (45’ st Sernicola).

A disposizione: Minelli, Gomis, Salamon, Murgia, Okoli, Seb. Esposito, Seck, Brignola.

Allenatore: Marino.

Arbitro: Signor Simone Sozza della sezione di Seregno (Mi); assistenti Sigg. Oreste Muto della sezione di Torre Annunziata (Na) e Christian Rossi della sezione di La Spezia; Quarto Uomo Signor Daniele Paterna della sezione di Teramo.

Marcatore: 25’ pt Kastanos, 39’ pt Sal. Esposito, 42’ st Paloschi

Note: partita a porte chiuse; angoli: 6-5 per il Frosinone; ammoniti: 8’ st Tomovic, 45’ st Kastanos; recuperi: 0’ pt; 3’ st

Pagelle: Iacobucci rovina tutto, Kastanos prima gioia in B

Iacobucci 4: di fatto il Frosinone esce sconfitto dal match con la Spal per due sue grandi ingenuità. La prima sulla punizione di Esposito dove si tuffa con colpevole ritardo. La seconda, ancora più grave, respingendo in maniera scomposta un cross innocuo dalla trequarti che poi porta al gol Paloschi. 

Zampano 6.5: ottimo il suo primo tempo, dove risulta tra i migliori in campo. Cala nella ripresa.

Brighenti 6.5: torna dopo essere stato contagiato dal Coronavirus e gioca una gran partita da vero capitano.

Szyminski 6: prova senza particolari sbavature.

Beghetto 6: gioca in maniera discreta, nel primo tempo due sue sgroppate creano scompiglio nella retroguardia spallina.

Kastanos 6.5: sigla il suo primo gol in Serie B ed è autore di una prova molto positiva.

Gori 6: protagonista del fallo che poi porta al gol del pareggio ferrarese. Per il resto, come sempre è uno degli ultimi ad arrendersi.

Boloca 6.5: il ragazzo ha tanta qualità. Ripete l'ottima prestazione vista con il Pordenone e la sensazione è che sia un calciatore su cui poter scommettere ad occhi chiusi per il futuro.

Vitale 6: tante buone cose, altre meno buone. Suo il passaggio che lancia Tribuzzi in velocità in occasione del gol.

Tribuzzi 6.5: si prende gran parte del merito sul gol del vantaggio giallazzurro, recuperando palla e servendo il libero Kastanos. Protagoniste di pericolose serpentine.

Parzyszek 6: gioca una gara di sacrificio con poche conclusioni in porta. Da una di queste prende una traversa con un movimento ed un tiro da vero centravanti.

Tabanelli 6: si vede poco dal suo ingresso, ha sui piedi il possibile gol del 2-2 ma il suo tiro viene salvato sulla linea da Tomovic.

Novakovich SV: tocca pochi palloni dal suo ingresso.

Nesta 6.5: la sua squadra si esprime bene anche quest'oggi. I cambi non danno brillantezza come ci si aspettava ed anzi tolgono, questa volta, qualcosa al Frosinone. Fa comunque il massimo con quello che ha a disposizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento