Serie B - Frosinone-Venezia, l'undici titolare scelto da Nesta

Anticipo della quarta giornata cadetta: stasera alle 21:00 i giallazzurri affronteranno i lagunari al Benito Stirpe

Si apre questa sera una settimana molto importante per il Frosinone. La sfida con il Venezia, infatti, darà il via al primo tour de force del campionato per i canarini. Tre match attenderanno la truppa di Nesta da qui alla fine della prossima settimana, gare che inevitabilmente tracceranno un primo bilancio per i giallazzurri. Al momento la classifica non sorride, con solo tre punti conquistati e ben due sconfitte all’attivo. Avvio di cadetteria che, punti alla mano, non è stato dei più semplici. C’è da dire che il Frosinone, nonostante i risultati, ha fatto intravedere ottime cose, specialmente a Chiavari. Contro la Virtus Entella è stata una gara per gran parte dominata dai frusinati, con il portiere avversario risultato di gran lunga il migliore in campo tra i ventidue. Ma due episodi (il rigore fallito da Ciano e l’ingenuo fallo di Salvi all’ultimo minuto) hanno di fatto condannato i ciociari alla seconda sconfitta su tre partite disputate finora. Stasera con il Venezia il Frosinone è atteso ad una pronta risposta.

Zampano torna sulla destra. Novakovich-Trotta tandem d'attacco

Per l’occasione mister Nesta dovrebbe modificare leggermente l’undici visto in Liguria. Il modulo, come di consueto, sarà il 4-3-1-2. In porta agirà Bardi. La linea a quattro di difesa dovrebbe rivedere, dopo lo spostamento sulla corsia opposta nel match con l’Entella,  Zampano sulla destra e Beghetto sulla sinistra. Nel mezzo sembrerebbe toccare ancora una volta al duo Ariaudo-Capuano. Tornato dalla squalifica Nicolò Brighenti che comunque dovrebbe partire dalla panchina, anche se non è esclusa la sua presenza dal 1’ sulla corsia di destra, con il conseguente passaggio di Zampano sulla sinistra. Panchina per Salvi. A centrocampo recupera Maiello che sarà il regista. Paganini e Haas saranno gli altri due interpreti della mediana giallazzurra. Pronto a fare il suo esordio, se necessario, lo svedese Rohden che inizialmente partirà dalla panchina. Sulla trequarti confermato Ciano. Si giocano due maglie, invece, Trotta, Novakovich e Dionisi, con i primi due che al momento sembrerebbero favoriti sull’attaccante di Rieti. Panchina per Citro.

Probabile formazione Frosinone (4-3-1-2): Bardi; Zampano, Capuano, Ariaudo, Beghetto; Paganini, Maiello, Haas; Ciano; Trotta, Novakovich.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Alatri, Giancarlo Straccamore trovato morto nella sua abitazione

  • Raid notturno a casa della fidanzata dell'albanese che ha sparato ad un suo connazionale

  • Omicidio Mollicone, Lavorino alle Iene: "Serena uccisa dal brigadiere Santino Tuzi"

  • Buone notizie per l’ospedale di Frosinone, ostetricia e ginecologia premiati con due bollini rosa

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento