Shark Volley Club Pomezia (U16 femm), Di Clementi: «Buona la prima, continuiamo a crescere»

Buona la prima per l'Under 16 Elite femminile di coach Simone Di Clementi. La squadra giovanile di punta dello Shark Volley Club Pomezia ha battuto con un netto 3-0 la formazione del Tellene 2012. Le ragazze pometine hanno mostrato un buono stato...

under-16-generica-allenamento-3

Buona la prima per l'Under 16 Elite femminile di coach Simone Di Clementi. La squadra giovanile di punta dello Shark Volley Club Pomezia ha battuto con un netto 3-0 la formazione del Tellene 2012. Le ragazze pometine hanno mostrato un buono stato di forma anche se indubbiamente ci sono ancora dei margini per crescere ancora dal punto di vista del gioco e della personalità.

«La partita non è stata bellissima – commenta Di Clementi -, ma si vede che le ragazze hanno provato a fare in campo ciò su cui abbiamo lavorato durante le varie settimane di allenamento e questo è sintomo di un bel feeling che si è creato tra il gruppo e l'allenatore. Le ragazze sono molto ricettive e hanno tanta voglia di crescere, due fattori molto importanti che rappresentano un'ottima base per lavorare». Il coach commenta più nello specifico il match d'esordio. «Abbiamo un po' sofferto nel primo set, che siamo riusciti a vincere ai vantaggi. Da quel momento in avanti la gara è stata in discesa e abbiamo chiuso il match a nostro favore senza particolari problemi». Il secondo turno di campionato si giocherà ancora tra le mura amiche perché l'avversario, lo Sport Time, ha avuto un problema di disponibilità per la palestra dove si sarebbe dovuta giocare la gara e così i due club si sono messi d'accordo sull'inversione di campo. «Giocheremo domenica mattina alle ore 11,30 e indubbiamente l'orario rappresenta un po' un'incognita per queste ragazze anche se spero che non sia un problema – commenta Di Clementi – Lo Sport Time è una società che lavora bene nella zona dell'Infernetto e dell'Axa e che l'anno scorso giocò la semifinale di questa categoria proprio contro il mio Marino. Ovviamente la squadra sarà totalmente diversa da quella della passata annata, ma sarà sicuramente un test interessante per le nostre ragazze. In questo momento il nostro principale obiettivo è crescere soprattutto sui fondamentali di seconda linea, ma le ragazze sono già a buon punto e domenica dovranno dare il massimo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento