menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stellazzurra Basketball Academy, Laboratorio di LifeSkills

Stellazzurra Basketball Academy, Laboratorio di LifeSkills

Stellazzurra Basketball Academy, Laboratorio di LifeSkills

I ragazzi della Stellazzurra Basketball Academy hanno partecipato nella mattinata di sabato ad un altro appuntamento del Laboratorio della Academy, come sempre coordinato dalla Psicologa dello sport Barbara Rossi.

I ragazzi della Stellazzurra Basketball Academy hanno partecipato nella mattinata di sabato ad un altro appuntamento del Laboratorio della Academy, come sempre coordinato dalla Psicologa dello sport Barbara Rossi.

L'appuntamento nello specifico è stato gestito dalla Psicologa e Psicoterapeuta, specializzata in Psicologia della Salute, Simona D'Arcangeli. In questa occasione si è andati a lavorare sulle competenze psico-sociali e appunto sulla creatività, aspetto estremamente importante per lo sviluppo e l'autonomia dell'individuo.

"Il Laboratorio si è incentrato sullo sviluppo delle cosiddette LifeSkills - ci ha spiegato la Psicologa e Psicoterapeuta Simona D'Arcangeli - ovvero su quelle che possono considerarsi abilità cognitive, emotive e relazionali che consentono quotidianamente alle persone di operare sul piano individuale e sociale. Queste hanno un'importanza chiave anche nello sviluppo della salute e del benessere sia in termini fisici che mentali, oltre ovviamente a quelli sociali dal momento che il loro apprendimento consente alle persone di mettersi in relazione con gli altri. Abbiamo fatto tutto questo attraverso l'arte, visto che proprio l'arte è fonte di piacere, di gioia, di ispirazione, divertimento per lo spettatore poiché soddisfa le richieste più profonde dell'anima la quale chiede di essere sollecitata, interrogata, turbata ma anche nutrita e curata".

Ai partecipanti è stato infatti chiesto di realizzare "un'opera creativa" con materiali di riciclo di varia provenienza che è stato recuperato grazie al contributo di diversi livelli dell'organizzazione della Stella Azzurra. I ragazzi hanno dato libero sfogo al proprio pensiero critico e creativo insieme ai compagni. Tale tecnica rappresenta in un certo senso la nuova frontiera della psicologia che si distanzia dal mero aspetto clinico per capire al meglio ed andare incontro ai bisogni delle persone attraverso nuove formule di affiancamento.

La verifica finale ha confermato quello che era l'obiettivo del laboratorio. I partecipanti hanno infatti sottolineato di aver sperimentato, attraverso l'esperienza creativa, alcuni aspetti di vita quotidiana come la capacità di risolvere problemi di varia natura che si possono presentare nello sviluppo di un percorso, il valore di una comunicazione efficace e la collaborazione nel gruppo. "I manufatti finali li ho trovati eccezionali - ha concluso la Psicologa e Psicoterapeuta Simona D'Arcangeli - sia per i contenuti che per la scelta dei temi ma anche per la complessità e per l'alto livello dell'uso della metafora con riferimenti espliciti a correnti artistiche e filosofiche. Sono rimasta molto colpita ed ammirata".

Le 'REAZIONI' sono ora esposte e visionabili da tutti presso gli impianti della Stella Azzurra come vere e proprie istallazioni artistiche. Il link al video: https://www.youtube.com/watch?v=pwljigY698U

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento