Tennis, Colle degli Dei, grandi soddisfazioni nelle finali di macroarea Under 16

Grande prestazione della formazione Under 16 di Colle degli Dei alle finali di macroarea svoltesi a Napoli, i ragazzi veliterni si sono aggiudicati due incontri su tre e hanno perso di un soffio la possibilità di andarsi a giocare il titolo...

image1-3

Grande prestazione della formazione Under 16 di Colle degli Dei alle finali di macroarea svoltesi a Napoli, i ragazzi veliterni si sono aggiudicati due incontri su tre e hanno perso di un soffio la possibilità di andarsi a giocare il titolo nazionale. Fatale la sconfitta all'esordio contro il Tc Ercole di Caserta, giunta tra l'altro solo al doppio decisivo, grande favorito del raggruppamento che comprendeva le migliori formazioni di Lazio, Abruzzo, Campania e Sardegna.

Luca Perica, Lorenzo Cori e Luca Fantini hanno messo in campo un ottimo gioco, sia nei singolari che nei doppi, superando dopo l'esordio negativo le formazioni del Tc Cagliari (campione regionale in Sardegna) e Corte dei Conti (Roma).

Purtroppo solo la prima del girone passava alle finali nazionali tra le prime 8 d'Italia, e quindi il Colle degli Dei non ce l'ha fatta, ma per i ragazzi veliterni accompagnati a Napoli dal tecnico Corrado Favale resta la soddisfazione di essersi messi in mostra tra i migliori del centro Italia, ruotando tutti e ottenendo conferme importanti sulla loro crescita.

Una prestazione che ha riempito di orgoglio Favale e tutto lo staff tecnico del Colle degli Dei, che comprende molti dei giovani che negli anni passati avevano raggiunto risultati simili e che fanno il tifo per queste nuove generazioni. Un movimento che quindi continua a crescere, che ha solide radici e che punta sempre più in alto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento