Sport

Tennis, grande successo per il Campionato Invernale Veterani e Ladies, intitolato alla memoria del colonnello Girolamo Santostasi

Tre mesi di gare, 52 squadre ai nastri di partenza in rappresentanza di 36 circoli di Roma e provincia e oltre 700 i giocatori e le giocatrici coinvolti… sono i numeri che testimoniano il grande successo che il Campionato Invernale Veterani e...

Tre mesi di gare, 52 squadre ai nastri di partenza in rappresentanza di 36 circoli di Roma e provincia e oltre 700 i giocatori e le giocatrici coinvolti? sono i numeri che testimoniano il grande successo che il Campionato Invernale Veterani e Ladies, intitolato alla memoria del colonnello Girolamo Santostasi, ha riscosso anche quest'anno.

Le gare in programma erano quattro:

il Trofeo libero per giocatori over 45 e ladies over 40 senza limite di classifica; il Trofeo BCC Roma limitato alla classifica 4.1; il Trofeo TennisWorld limitato alla classifica 4.3 e, infine, il Trofeo Prince-Tretorn con il limite di classifica fissato a 4.5.

La formula tradizionale del campionato invernale veterani e ladies prevedeva tre singolari; due maschili ed uno femminile, e due doppi, uno misto ed uno maschile. Erano ammessi, come al solito, i "prestiti"senza nessuna limitazione numerica per le signore, mentre per gli uomini si poteva arruolare nella propria squadra un solo giocatore over 45 nel libero e quanti se ne voleva negli altri trofei, ma esclusivamente dalla categoria over 55 in su.

Nello scorso week-end si è chiuso, con i fuochi artificiali della finale, il Trofeo Libero, che vedeva opposte le squadre dell'Eur Tevere e dell'Oasi di Pace. I primi, sfruttando il fattore campo, si portavano sul 2 a 0 grazie alle vittorie sofferte di Cesaretti su Cesario e a quella un po' a sorpresa della Picece che, dopo due ore e mezza di lotta a tutto campo, riusciva a battere la quotata Morici.

Massimiliano Pace accorciava le distanze dominando in due set il pur valido Gasparotto.

Nel doppio misto scendevano in campo lo "specialista" Fiorletta, affiancato dalla Picece, e Pace, in coppia con la Briglia. I primi, dopo essersi aggiudicati facilmente il primo set, dovevano arrendersi alla rimonta dei secondi, che avevano la meglio aggiudicandosi il tie-break del secondo e il long tie-break del terzo.

Nel doppio maschile, decisivo il primo set punto a punto, che faceva da spartiacque tra Fiorletta-De Paolis e Peruzzi-Elia con questi ultimi che, dopo esserselo aggiudicato per 6/4, dilagavano nel secondo dando il via alla festa dell'Oasi di Pace.

Nel Trofeo TennisWorld la finale si giocava presso il Villa Aurelia tra la squadra di casa e l'Eur Tevere.

Al termine dei singolari la squadra di capitan Cotrona si portava sul 2 a 1 grazie alle vittorie in due set di Pesce su Rizzo e della Caiazzo sulla Giuliani. L'Eur Tevere manteneva accesa la speranza con Minafra che batteva, sempre in due set, il forte Notari. Nulla da fare però nei doppi, che andavano entrambi al Villa Aurelia con Monciotti-Caiazzo, che disponevano abbastanza agevolmente di Rizzo-Giuliani? mentre Pesce-De Santis doveva sudare le proverbiali sette camicie per superare Minafra-Proietti.

Il Trofeo BCC Roma, nella sua formula finale, prevedeva il girone finale tra le prime quattro squadre classificate che rispondevano ai nomi del Villa York, Villa Aurelia,Tevere Remo e Le Molette.

Nella prima giornata grandi battaglie che si protraevano fino a tarda sera sancivano le vittorie de Le Molette sulla Tevere Remo per 4 a 1 e del Villa York sul Villa Aurelia per 3 a 2.

Da segnalare le vittorie di Pozzi su Zeri per 7/5 al terzo set e quella nel misto di Marsaglia-Mannoni su Mundula-Macrini per 6/2 7/6; Galati aveva la meglio su Alessandroni 6/4 al terzo e, nel doppio decisivo, Leopizzi-Bonamaison battevano Brugnetti-Tucci con un periodico 7/5.

Nella seconda giornata, Le Molette ipotecavano la vittoria finale sconfiggendo per 3 a 2 il Villa Aurelia, dominando il doppio maschile decisivo con D'Andrea-Petri, che regolavano con un duplice 6/1 la coppia Santilli-Presicci. La Tevere Remo aveva intanto la meglio sul Villa York sfruttando, oltre all'imbattibile Paola Ippoliti, la vena di Mundula, che ha trascinato alla vittoria la Macrini e Zeri rispettivamente contro i pur validi Bonamaison-Dominici e Leopizzi-Branciamore.

Nell'ultima giornata il Villa Aurelia agguantava un insperato secondo posto finale, sconfiggendo per 4/1 la Tevere Remo, mentre Le Molette, nel tripudio generale dei propri supporters, finiva per conquistare la vittoria finale battendo, non certo facilmente, la squadra del Villa York (che peraltro non aveva potuto schierare per tutto il girone finale il capitano Marcello Macchione infortunato).

Significativa la vittoria dopo tre ore di gioco di De Carlo su Pozzi per 7/6 al terzo set, della Mannoni sulla Dominici 6/1 al terzo e di Bigagli su Leopizzi per 6/3 al terzo set.

Infine il Trofeo Tretorn-Prince è stato caratterizzato da un testa a testa tra il Villa York e il TC Pomezia. Nell'ultima giornata del girone di ritorno le due squadre si fronteggiavano in quel di Pomezia, con la squadra di casa leggermente favorita in virtù della vittoria nel girone di andata. Nel singolare maschile over 45, il Villa partiva forte con Diveroli che si imponeva nettamente su Vitali. Il Pomezia rispondeva prontamente con la Mannoni, che non lasciava scampo alla Paesano ma, nel singolare maschile over 55, Angelini approfittava del riacutizzarsi di un infortunio di Marroni. Il doppio misto iniziava con il TC Pomezia che, con Tarani-Spaccini, si aggiudicava il primo set per 6/4 e si portava in vantaggio per 5/3 nel secondo. A questo punto la coppia del Villa, Acella-Polesi, reagiva e, con un parziale di 4 games di fila, rimandava tutto al long tie-break conteso sul filo di lana. Il punteggio finale di 10/8,premiava la coppia del Villa York sapientemente guidata da capitan Delle Rose. Nell'ultimo incontro, la coppia Acella-Diveroli s'imponeva d'autorità su Morbinati-Tarani con quest'ultimo, in verità, limitato da un leggero risentimento muscolare? e conquistava così game,set e il titolo.

Al termine degli incontri, grandi festeggiamenti, premiazioni e riconoscimenti alla presenza del vice-presidente del Comitato Regionale Lazio Marco Graziotti, con l'intervento esclusivo del canale tv istituzionale SuperTennis.

Grandi ringraziamenti dell'organizzatore Alfonso Trinca a tutto l'esecutivo dell'associazione Tennis ForOver, a partire da Giorgio Gramellini, passando per Maurizio De Luca e finendo a Leo Piferi e Marco Troiano. L'appuntamento è già fissato per l'edizione 2016.

CAMPIONATO VETERANI E LADIES

MEMORIAL GIROLAMO SANTOSTASI

RISULTATI

TROFEO LIBERO FINALE

OASI DI PACE b. EUR TEVERE 3\2

Cesaretti (ET) b. Cesario (OdP) 6/3 3/6 6/3;Picece (ET)b. Morici (OdP) 1/6 7/6 6/3;Pace (OdP) b. Gasparotto (ET) 6/1 6/0;Pace-Briglia (OdP) b. Fiorletta-Picece (ET) 1/6 7/6 10/5;Elia-Peruzzi (OdP) b. Fiorletta-De Paolis (ET) 6/4 6/1

TROFEO BCC ROMA GIRONE FINALE

PRIMA GIORNATA

LE MOLETTE b. TEVERE REMO 4\1

Mazzolani (M) b.Piva (T) 6/4 3/2 rit.;Ippoliti (T) b.Adinolfi (M) 6/0 6/0;Pozzi (M) b.Zeri (T) 7/6 3/6 7/5;Marsaglia-Mannoni (M) b.Mundula-Macrini (T) 6/2 7/6

VILLA YORK b. VILLA AURELIA 3\2

Brugnetti (VA) b.Boscacci (VY) 6/4 7/6;Dominici (VY) b.Rinaldi (VA) 6/3 4/6 6/0;Galati (VY) b.Alessandroni (VA) 4/6 6/4 6/4;Presicci-Salvi (VA) b.Leopizzi-Pisano (VY) 6/3 6/0;Leopizzi-Bonamaison (VY) b.Tucci-Brugnetti (VA) 7/5 7/5

SECONDA GIORNATA

LE MOLETTE b. VILLA AURELIA 3\2

Maggi (VA) b.Mazzolani (M) 6/1 6/4;Mannoni (M) b.Salvi (VA) 6/0 7/6;Pozzi(M) b.Alessandroni (VA) 6/1 6/2;Brugnetti-Di Massimo (VA) b.Bigagli-Serpolli (M) 6/4 6/3;D'Andrea-Petri (M) b.Presicci-Santilli (VA) 6/1 6/1

TEVERE REMO b.VILLA YORK 3\2

Boscacci (VY) b.Chicco (T) 4/6 7/6 6/4;Ippoliti (T) b. Pisano (VY) 6/0 6/1;De Carlo (VY) b. Carli (T) 6/0 6/0;Mundula-Macrini (T) b.Bonamaison-Dominici (VY) 6/3 6/4;Mundula-Zeri (T) b. Leopizzi.Branciamore (VY) 6/1 7/5

TERZA GIORNATA

LE MOLETTE b. VILLA YORK 4\1

Bigagli (M) b. Leopizzi (VY) 3/6 6/0 6/3;Mannoni (M) b.Dominici (VY) 6/2 2/6 6/1;De Carlo (VY) b.Pozzi (M) 6/7 6/2 7/6;Marsaglia-Serpolli (M) b.Branciamore-Pisano (VY) 1/1 rit

VILLA AURELIA b. TEVERE REMO 4\1

Brugnetti (VA) b. Carli (T) 6/0 6/0;Ippoliti (T) b. Salvi (VA) 6/0 6/0;Alessandroni (VA) b. Zeri (T) 4/6 6/2 6/3;Brugnetti-Di Massimo (VA) b. Mundula-Macrini (T) 6/4 6/2

CLASSIFICA FINALE: 1° LE MOLETTE,2° VILLA AURELIA,3° VILLA YORK,4° TEVERE REMO

TROFEO TENNISWORLD FINALE

VILLA AURELIA b. EUR TEVERE 4\1

Pesce (VA) b. Rizzo (ET) 6/3 6/4,Caiazzo (VA) b. Giuliani (ET) 6/3 6/1,Minafra (ET) b. Notari (VA) 6/2 6/4,Monciotti-Caiazzo (VA) b. Rizzo-Giuliani (ET) 6/2 6/3,De Santis-Pesce (VA) b. Minafra-Proietti (ET) 6/1 6/7 10/8

TROFEO TRETORN-PRINCE FINALE

VILLA YORK b. POMEZIA 4\1

Diveroli (VY) b. Vitali (P) 6/3 6/1,Angelini (VY) b.Marroni (P) 6/4 4/1 rit.,Mannoni (P) b. Paesano (VY) 6/0 6/0,Acella-Polesi (VY) b.Tarani-Spaccini (P) 4/6 7/5 10/8,Acella-Diveroli (VY) b. Tarani-Morbinati (P) 6/1 6/1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, grande successo per il Campionato Invernale Veterani e Ladies, intitolato alla memoria del colonnello Girolamo Santostasi

FrosinoneToday è in caricamento