menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Wawrinka

Wawrinka

Tennis, Wawrinka primo finalista, Djoko e Murray sospesa per pioggia

Alla fine gli svizzeri saranno comunque contenti perché domenica avranno un loro rappresentante nella finalissima del Roland Garros edizione 2015.

Alla fine gli svizzeri saranno comunque contenti perché domenica avranno un loro rappresentante nella finalissima del Roland Garros edizione 2015.

Certo non è l'amatissimo Federer, trionfatore qui nel 2009, ma Stan "Stanimal" Wawrinka che ha la grande occasione di eguagliare il "record parigino" di Roger dopo il trionfo dello scorso anno agli Australian Open. Nella prima attesissima semifinale Stan ha avuto la meglio sul Francese Jo Tsonga con il punteggio di 63 67 76 64 dopo oltre tre ore e 45 minuti di bel tennis con alcuni punti veramente eccezionali come i due passanti di rovescio in corsa ad una mano no-look che hanno fatto spellare le mani ai 18 mila spettatori dello Chatrier. Alla fine ha vinto il giocatore più completo e che soprattutto ha saputo giocare meglio nei momenti importanti (tranne il primo tie break dove praticamente non ha giocato) mentre il francese che ha avuto ben 17 palle break ne ha trasformata solamente una. Continua di fatto la maledizione blue; l'ultimo francese ad arrivare in finale fu Henri Leconte nel 1998 (perse con Wilander) mentre l'ultimo successo resta quello del lontano 1983 di Yannick Noah.

La seconda semifinale dopo due set dominati in largo e lungo da Djokovic sul 63 63 55 il serbo ha perso per la prima volta il servizio e Murray ha vinto il set allungando l'incontro. Sul centrale parigino, sul 3 pari al quarto set, in pochi minuti si scatena il finimondo e gli organizzatori sono costretti a rinviare la partita a domani alle 13, prima della finale Safarova - Williams. Il rammarico più grosso è quello di Murray perche oramai aveva messo il pilota automatico e non stava sbagliando più una balla e con molte probabilità avrebbe potuto portare il numero uno del mondo al quinto set.

Sabato probabilmente sarà tutta un'altra storia. Chi vivrà, vedrà.

Da Parigi, Daniele Flavi (AGL)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento