rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Sport

Una Gioia… per la Giovolley Aprilia

Un’altra giovane di grande spessore approda alla Giovolley Aprilia, che mette a disposizione del tecnico Federici l’opposta Caterina Gioia, classe 1992 per un metro e 83 centimetri di altezza.

Un'altra giovane di grande spessore approda alla Giovolley Aprilia, che mette a disposizione del tecnico Federici l'opposta Caterina Gioia, classe 1992 per un metro e 83 centimetri di altezza.

Attaccante mancina,con spiccate doti offensive e altrettanta qualità in difesa,Caterina è una promessa del volley romano cresciuta pallavolisticamente nelle fila del Fonte Roma Eur, società con la quale ha vissuto l'esperienza di B2. A 18 anni ha vestito la maglia della nazionale di beach-volley e partecipato per la prima volta da titolare, al campionato di B1 con il Volleyrò nella stagione 2010-2011. Ha giocato in A2 a Frosinone, poi a Chieri e Pesaro in B1, tornando in A2 col Piacenza nel campionato scorso. Velocità di esecuzione a rete, abilità nel gioco aereo, ed ottima efficacia a muro sono le caratteristiche che fanno di Caterina Gioia una giocatrice di grande interesse, affidabilità e sicurezza. Una scelta che il sodalizio pontino ha voluto fare, certo di poter fornire alla nuova Giovolley un'altro elemento importante per realizzare gli impegnativi obiettivi stagionali.

"Sono molto felice di entrare a far parte del progetto Giovolley!" Ha ribadito la giocatrice al suo arrivo. "Spero possa essere un'annata ricca di soddisfazioni personali e di squadra. Darò il massimo per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società".

Ci vediamo presto al palazzetto.. forza Giovolley!!!!

In bocca al lupo Caterina!!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una Gioia… per la Giovolley Aprilia

FrosinoneToday è in caricamento