menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Union Volley Zagarolo l'UNDER 13 è in finale!

Pomeriggio per cuori forti quello vissuto Sabato nella palestra del liceo “Pasteur” di Roma, dove si è disputato il girone di semifinale del campionato di under 13 femminile.  A contendersi uno dei tre posti per la finalissima del 14 giugno...

Pomeriggio per cuori forti quello vissuto Sabato nella palestra del liceo "Pasteur" di Roma, dove si è disputato il girone di semifinale del campionato di under 13 femminile. A contendersi uno dei tre posti per la finalissima del 14 giugno c'erano, oltre alle giovanissime dell'Union Volley, le pari età della Libertas Genzano, vincitrici del girone A e le padrone di casa del Green Volley che si presentavano l'appuntamento forti delle 20 vittorie su altrettante gare ed un solo set perso su 60 disputati fino alla semifinale.

Il tecnico Andrea Callegari schierava inizialmente Ciavatti e Paolacci in palleggio, Bigioni e Conte nel ruolo di schiacciatrici e la coppia di centrali formata da Giovannini e Monaco.

Complici il caldo e l'importanza della posta in palio, le due formazioni partivano contratte, ed i primi scambi della gara erano caratterizzati da molti errori. A metà del set il Green Volley riusciva a prendere un piccolo vantaggio, ma l'ingresso di Scaramella e De Luca dava la scossa giusta che permetteva alle gabine di chiudere il parziale 25 - 20.

All'inizio del secondo set, il tecnico dell'Union confermava i due innesti, ma chi pensava che il vantaggio potesse dare sicurezza alle ospiti doveva prontamente ricredersi: grazie ad una efficace tattica nel servizio il Green Volley guadagnava subito un consistente vantaggio, chiudendo il set con un netto 25-15 e riportando la gara in equilibrio.

Si andava dunque al decisivo terzo set, che vedeva per tre volte le ragazze dell'Union Volley prendere un piccolo vantaggio, sempre prontamente recuperato dalle padrone di casa. Si arrivava così in perfetto equilibrio sul punteggio di 16-16, quando il Green Volley riusciva a compiere il sorpasso, dando il via ad un finale al cardiopalma; le romane sulle ali dell'entusiasmo arrivavano sul 24-19, con la bellezza di sette match-ball a disposizione. Il clima nella palestra era ormai letteralmente infuocato quando il capitano delle gabine Benedetta Conte si presentava servizio sotto gli sguardi ormai rassegnati dei propri tifosi ma, come capita a volte in questo magnifico sport, basta poco per rovesciare gli equilibri e così, complice un pizzico di fortuna e grandissima tenacia, iniziava una fantastica rimonta che si concludeva con un incredibile 26-24 per l'Union Volley fra il tripudio delle gabine e l'incredulità delle ragazze del Green Volley autrici di una prova davvero eccellente.

La mezz'ora che precedeva la gara con Genzano serviva al tecnico delle rossoblù per far scaricare alla squadra l'enorme tensione accumulata, riportando serenità e lucidità nelle ragazze. Infatti, l'approccio alla seconda partita era completamente diverso, con Paolacci e Ciavatti che orchestravano magistralmente il gioco consentendo a Bigioni, Conte, Monaco e Giovannini di sfruttare tutto il loro potenziale in un primo set senza storia chiuso con un perentorio 25-7. Nel secondo parziale cominciava a farsi sentire un po' di stanchezza ed allora diventava decisivo il contributo di Lavecchia, Scaramella, e De Luca, che davano brillantezza il gioco, consentendo all'Union Volley di chiudere 25-15 aggiudicandosi così il pass per la finale e dando il via alla festa.

Queste le parole del Tecnico a fine gara : "Essere arrivati di nuovo in finale dopo quella dello scorso anno in under 12 è un grande risultato. L'esperienza accumulata partecipando al campionato di eccellenza è stata determinante e il fatto che l'altra under 13 abbia dominato il suo girone sfiorando l'accesso in semifinale significa che questo è un gruppo di grande prospettiva. In questa stagione tutte le nostre squadre giovanili hanno raggiunto le fasi finali dei rispettivi campionati confermando che la direzione nella quale sta lavorando lo Staff Tecnico dell'Union Volley è quella giusta".

Le nostre ragazze sono già sul podio, appuntamento Domenica 14 a Roma per scoprire su quale gradino saliranno. Forza e Coraggio!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento