Città di Valmontone calcio (I cat.), sette rinforzi per risalire. Di Cori: «Vogliamo la Coppa Lazio»

Arrivati sette nuovi tesserati a supportare il team. A fine anno la nuova iniziativa della 1^ edizione del torneo di Natale

E’ una Prima categoria del Città di Valmontone decisamente cambiata, quella uscita dalla finestra “di mercato” invernale. A fronte di alcune partenze, la società del presidente Benini e dei vice presidente Bellotti e Polisini ha tesserato sette nuovi giocatori.

I nuovi giocatori

Si tratta degli ex Atletico Zagarolo Marco Ianni (attaccante), Emiliano Pentrella e Nicola Cascioli (uno esperto centrocampista, l’altro giovane intermedio classe 1997), ma anche del giovane portiere Damiano Mattogno, dell’esterno destro offensivo Lorenzo Ciotti, dell’esterno alto classe 1998 di origini romene Costantin Dohlascu e della mezza punta Gianluca Coculo che arriva da un periodo di inattività per motivi di lavoro. Proprio uno di loro, la punta Ianni, ha realizzato la doppietta con cui il Città di Valmontone ha piegato tra le mura amiche il Casilina per 2-0, concludendo con una bella vittoria una prima parte di stagione caratterizzata da luci e ombre.

Il commento di mister Di Cori

"Ad inizio campionato – sottolinea mister Pino Di Coriavevamo allestito una rosa con alcuni giocatori in cui credevo fortemente, ma che di fatto non ho mai potuto utilizzare per una serie di motivazioni. Così abbiamo fatto alcuni interventi che hanno rinnovato parecchio l’organico e siamo fiduciosi che si possano ottenere dei buoni risultati». Il principale “limite” della Prima categoria del Città di Valmontone è stato abbastanza chiaro per mister Di Cori. «Questa squadra in casa si trasforma e offre il meglio di se stessa, ma fuori occorre maggiore personalità». Colaiori e compagni hanno chiuso la prima parte di stagione all’ottavo posto, totalizzando 17 punti (come la Luditur). «Per carattere dico sempre che tutti gli obiettivi sono possibili, anche i più alti – dice Di Cori – Più realisticamente siamo abbastanza vicini ai piazzamenti che varrebbero una qualificazione alla Coppa Lazio del prossimo anno, dobbiamo dare il massimo per giocarci le nostre carte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il torneo di Natale

Infine il centro sportivo di via della Pace sarà “popolatissimo” anche nei giorni di festa: il Città di Valmontone, infatti, ha organizzato la prima edizione del torneo di Natale che si terrà nei giorni 28, 29 e 30 dicembre prossimi e sarà dedicato ai giovani calciatori nati tra il 2005 e il 2010.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento