menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Frosinone Calcio

Foto Frosinone Calcio

Vicenza-Frosinone, un pareggio avaro di emozioni: al Menti è 0-0. Le pagelle dei canarini

I canarini, in evidente difficoltà fisica causa Coronavirus, non vanno oltre lo 0-0 in casa del Vicenza. Un punto che comunque muove la classifica

Pareggio avaro di emozioni quello del Rigamonti tra Vicenza e Frosinone. Giallazzurri, ancora in evidente difficoltà fisica causa i numerosi casi di Covid riscontrati appena un paio di settimane fa, hanno fatto fatica a creare pericoli alla porta avversaria. Un pareggio che muove la classifica anche se la vittoria in casa Frosinone manca ormai da un mese.

Tabellino Vicenza-Frosinone 0-0

Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Cappelletti, Pasini, Padella, Barlocco; Da Riva, Rigoni, Cinelli; Giacomelli (34’ st Zonta), Meggiorini (25’ st Jallow), Gori (34’ st Marotta).

A disposizione: Zecchin, Perina, Scoppa, Bizzotto, Bruscagin, Beruatto, Pontisso, Mancini, Fantoni.

Allenatore: Di Carlo.

Frosinone (3-5-2): Iacobucci; Brighenti, Ariaudo, Szyminski; Zampano, Boloca (21’ st Maiello), Carraro, Kastanos, Beghetto; Novakovich, Parzyszek (10’ st Millico).

A disposizione: Marcianò, Bardi, Salvi, Curado, Gori, Rohden, Maiello, D’Elia, Tribuzzi, Tabanelli, Vitale.

Pagelle: Brighenti il migliore, male dalla cintola in su

Iacobucci 5.5: una sola parata con i piedi, dopo un rinvio sbagliato che poteva costar caro, e poco altro. Sbaglia parecchi lanci.

Brighenti 6.5: sicuramente il migliore tra i giallazzurri. Leader del pacchetto arretrato, concede poco agli attaccanti vicentini.

Ariaudo 6: positivo il suo rientro dopo il Coronavirus. Fatica però più del solito ad impostare la manovra da dietro.

Szyminski 6: partita senza sbavature quella del polacco.

Zampano 6: dalla sua parte lui e Boloca nel primo tempo creano qualche fastidio alla retroguardia biancorossa. Cala nella ripresa.

Boloca 6: il più attivo dei centrocampisti, da un paio di sue giocate sono nati i pochi spunti offensivi del Frosinone.

Carraro 5.5: si nasconde per gran parte dei 90 minuti. Fa il compitino senza prendere in mano le redini del centrocampo come ci si aspetta da un calciatore dalle sue qualità.

Kastanos 5.5: poco preciso e come tutta la squadra sembra in debito d'ossigeno negli ultimi minuti.

Beghetto 5.5: tanta imprecisione nei cross. Il suo tiro da fuori area, terminato ampiamente fuori, è l'unica conclusione dei canarini dell'intera gara.

Parzyszek 5: prende pochi palloni, perdendo quasi tutti i duelli aerei con gli avversari.

Novakovich 5: così come il suo compagno di reparto, viene servito poco, ma in quelle rare occasioni che ha la palla tra i piedi la perde malamente dopo pochi istanti. Giornata no. 

Millico 6: entra quando il Frosinone pensa solo a difendere il pareggio, non il massimo per giudicarlo alla sua prima apparizione in giallazzurro. Sufficienza di incoraggiamento per il futuro.

Maiello 6: questa sera un calciatore dalle sue caratteristiche è mancato come il pane. Entra negli ultimi minuti per far rifiatare uno stremato Boloca.

Nesta 5.5: diciamolo subito, ha tutte le scusanti del mondo per quest'opaca prestazione dei suoi. La squadra era decimata dal Covid fino a qualche giorno fa ed ha inevitabilmente pochi allenamenti e freschezza nelle gambe. Però qualche cambio in più, specialmente vedendo la condizione fisica del Frosinone nella ripresa, andava forse fatto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento