Vis Artena inizia il campionato; Alfredo Bucci: “In bocca al lupo a tutta la squadra”

“E’ il momento di rivolgere a tutti loro l’augurio che la nuova stagione lasci un segno positivo, un pieno di valori, tanto divertimento e, possibilmente, la capacità di giocare a viso aperto e di vincere”

Eccoci ormai vicini al primo fischio di avvio delle partite del nuovo campionato nazionale di Serie D. Alla vigilia dell’esordio in campionato contro la blasonata Turris, una delle formazioni favorite per la vittoria finale, il massimo esponente della Vis Artena Alfredo Bucci sprona e invia un saluto di augurio alla squadra e a tutto lo staff: “E’ il momento di rivolgere a tutti loro l’augurio che la nuova stagione lasci un segno positivo, un pieno di valori, tanto divertimento e, possibilmente, la capacità di giocare a viso aperto e di vincere”.

Dopo il passaggio del turno in Coppa Italia a discapito dell’Albalonga (1-2 ad Albano) con grande soddisfazione Bucci è fiducioso, e pensa in grande, è “convinto che la squadra ben allestita (un mix di giocatori esperti e under) dal Dt Matrigiani e dal Ds Angelucci e ben amalgamata dal tecnico Campolo ha tutte le carte in regola per disputare un campionato tranquillo e, che potrebbe essere la mina vacante del torneo”.

Inoltre, in occasione del debutto casalingo, Bucci lancia un appello a tutta la tifoseria a seguire la propria squadra e ha sostenerla fino in fondo, ricordando che fino a domani, sabato 31 Agosto, è aperta la campagna abbonamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Buon Calcio!” conclude il presidente rossoverde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Tragico scontro tra 5 moto: il centauro morto è il ciociaro Gianluigi Giansanti. Feriti gli altri 4

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, reso noto il boom di casi in Ciociaria. D'Amato: 'Assembramenti di genitori all'entrata delle scuole'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento