La Vis Artena ha interrotto la corsa del Lanusei. 2-2 il risultato finale

Panella e Crescenzo rispondono a Floris e Quatrana

La Vis Artena, come annunciato alla vigilia da Mister Francesco Punzi, contro il Lanusei, capolista dal girone G del campionato di Serie D, ha giocato la partita a viso aperto. Una bella partita terminata in parità con due reti per parte. Ha cominciato in maniera perfetta la partita il Lanusei, che dopo appena 5′ si è portata in vantaggio con Floris. Ma la Vis Artena ha reagito bene e dopo appena 8′ è riuscita a pareggiare: Pagliaroli ha seminato tutti sulla destra e ha crossato in area, Panella ha dovuto solo spingere in porta. Al 64’ il Lanusei è tornata nuovamente in vantaggio: Bernardotto, da poco in campo, ha saltato due uomini e ha servito Quatrana che ha fatto gol. La Vis Artena ha reagito nuovamente: al 69’ Pagliaroli è entrato in area, La Gorga lo ha atterrato. Calcio di rigore che è stato trasformato da Crescenzo. Finisce dunque 2-2: la Vis Artena interrompe la corsa del Lanusei, che si vede accorciare a -5 dall’Avellino vincente 2-0 sul campo del Trastevere.

Il tabellino

Vis Artena (4-3-3): Rausa; Marianelli (85’ Austoni), Pompei, Tarantino, Montesi, Costantini, Pagliaroli (85’ Capanna), Crescenzo, Persichini, Panella (82’ Sabelli), Origlia. A disposizione: Scaramuzzino, Palombi, Binaco, Cristini, Baldassi, Cuscianna. Allenatore: Francesco Punzi.

Lanusei (4-3-2-1)): La Gorga; Bonu, Congiu (76’ Esposito), Girasole, Carta (57’ Kovadio), Nannini, Ladu, Likaxhiu (88’ Mastromarino), Floris, Chiumarulo (58’ Bernardotto), Quatrana (66’ Sigari). A disposizione: Chingari, Righetti, Tenkorang Jo Tenkorang Ja. Allenatore: Aldo Gardini.

Arbitro: Gabriele Scatena di Avezzano; Assistenti: Edoardo Federico Cleopazzo e Gianluca Matera di Lecce.

Marcatori: 5′ Floris (L), 13′ Panella (V), 64′ Quatrana (L), 69′ rig. Crescenzo (V).

Ammoniti: Pompei (V); La Gorga, Quatrana, Chiumarulo, Ladu (L).

Angoli: 6 (V); 7 (L).

Recupero: 5’st.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spettatori: 300 circa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento