La Vis Artena torna a giocare al "Comunale"

Domenica 27 settembre, prima giornata del campionato nazionale di Serie D, alle ore 15: Vis Artena - Nola

Foto di archivio

Ufficiale. La Vis Artena torna a giocare al "Comunale" di Artena in via 18 Dicembre 1991 n.4 (ex via Guglielmo Marconi). Domenica 27 settembre, prima giornata del campionato nazionale di Serie D, alle ore 15: Vis Artena - Nola. Partita che si disputerà a porte chiuse. Per la stampa ci sarà uno spazio riservato, dove si potrà accedere rispettando tutte le normative anti-covid.

Al seguente indirizzo e-mail sarà possibile inviare le richieste di accredito entro e non oltre le ore 13 del sabato (questo vale per tutte le gare interne della Vis Artena). E-mail: manuel87mancini@gmail.com. Al termine della gara i giornalisti accreditati si potranno recare presso la sala stampa all'interno della segreteria rossoverde che si trova in via 18 Dicembre 1991 n.30 (fronte campo sportivo) per le interviste di fine partita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà cura dell'addetto stampa Manuel Mancini fornire le liste delle due formazioni nel pre-partita e accompagnare i tesserati delle due società in sala stampa per il post-partita. Ai giornalisti sarà vietato entrare nel terreno di gioco e nello spazio adiacente gli spogliatoi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento