Sport

Volley, battuto il Volleyro’: resiste l’imbattibilita’ esterna della Giovolley Aprilia

Dopo una settimana di pausa torna a correre il campionato di B2 femminile, e la Giovolley Aprilia impegnata sul campo del Volleyrò Casal De’Pazzi, conferma le attese della vigilia bissando  il successo ottenuto all’andata sulla compagine romana...

Dopo una settimana di pausa torna a correre il campionato di B2 femminile, e la Giovolley Aprilia impegnata sul campo del Volleyrò Casal De'Pazzi, conferma le attese della vigilia bissando il successo ottenuto all'andata sulla compagine romana.

Sul taraflex del PalaFordStar di via Rossellini, si concretizza l'assalto della squadra pontina che inaugura la 14° giornata, prima del girone di ritorno, cogliendo una preziosa vittoria(1-3)contro una formazione giovane e ricca di talento e qualità. Una vittoria da non sottovalutare proprio per le peculiarità della squadra di casa, formata da una rosa che ha nella freschezza atletica e nell'aspetto motivazionale, due delle sue migliori caratteristiche. Una vittoria chiara per l'Aprilia, che si è concessa nel secondo set, ceduto(25-23), l'unica distrazione di una partita condotta sempre in sicurezza, dimostrando a tratti una compattezza dinamica notevole. E' stato un successo importante,utile per ribadire la legittimità della seconda posizione in classifica che con 35 punti la vede ora portarsi a -1 dal Cagliari vittorioso sul Capo d'Orso ma solo al tie-break. Perde invece contatto dal duo di testa il Frascati, terzo a quota 29,costretto alla resa interna sempre al tie- break, da un Minturno tenace che si rafforza in quarta posizione con 26punti. Si fa dunque decisamente interessante il campionato all'avvio di questa fase di ritorno, soprattutto molto intriganti saranno le prossime quattro gare che coinvolgeranno in un susseguirsi di scontri diretti, tutte le squadre di vertice. Nell'attesa, risulta particolarmente confortante la performance della Giovolley tornata alla vittoria piena, che riscatta il mezzo passo falso di Palau (2-3) e dimostra di sapere trovare in corsa, le risorse per superare i momenti difficili di una partita. I rimanenti tre set terminati (18-25/ 12-25/-10-25),hanno legittimato la supremazia della Giovolley su un Volleyrò formato under 16, forte individualmente ma ancora un po' acerbo sul piano dell'esperienza, che ha provato a reggere il ritmo nei primi due set, ma che è poi crollato sotto l'azione pressante delle apriliane. Ottima la prova dell'opposto Sara Speranza e della centrale Marta Borghini, ancora una volta risultate terminali decisive di prima linea. Per il Volleyrò invece in evidenza la centrale campione d'Italia under 16 Benedetta Bartolini classe 99, dotata di una fast micidiale e grande rapidità d'esecuzione.

Abbiamo giocato una buona gara - ha commentato al termine il tecnico Tonino Federici - mandando un segnale importante in un momento particolare della stagione. Ho apprezzato la reazione della squadra dopo aver ceduto il secondo set, dimostrando di essere un team compatto e con una propria fisionomia di gioco e caratteriale. Abbiamo a momenti sofferto un Volleyrò giovanissimo e proprio per questo difficile da contrastare,una under 16 campione nazionale con margini di miglioramento esponenziali. D'ora in poi ogni esitazione con squadre più esperte potrebbe esserci fatale, dobbiamo esserne consapevoli e lavorare per evitarlo già dalla prossima gara..

Sabato prossimo la Giovolley tornerà a giocare in casa contro il Garden House Ladispoli, squadra attualmente impantanata nella zona rossa della classifica e per questo con un estremo bisogno di punti.

Volleyrò Casal Dè Pazzi - Giovolley Aprilia 1-3(18-25/25-23/12-25/10-25)

Volleyrò Casal Dè Pazzi Roma: - 1 Salvestrini L. - 3 Teofile C. - 4 -De Luca Bocca A. -5 Agon Gobe G. - 6 Turlà S. - 8 Cecconello A. - 9 Sturabotti L. - 10(k) Bartolini B.- 12 Della Rosa F. - 15 Nwakalor S. - 17 Ferrara M. - 7 (L) Oggioni C. - 1° All. Giangrossi L. - 2° All. De Persio P.

Giovolley Aprilia . - 2 Mileno A.- 4 Speranza S.- 8 (K) David A.-10 Borghini M.- 11 Borrelli R.- 13 Manzo A.-14 Carbone I - 15 Sandretto I.-17 Genna G.- 7 (L) Scognamillo V.- 1° All Federici T.- 2° All La Casella G.- F T. Morgante A.- D.A. Aversa F.

Direttori Gara: Claudia Lanza e Dario Dello Stritto di Napoli

Inizio Gara ore - 16:02

Fine Gara ore - 17:49

Durata effettiva di gioco - 107 minuti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, battuto il Volleyro’: resiste l’imbattibilita’ esterna della Giovolley Aprilia

FrosinoneToday è in caricamento