menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
b2-cagliari-ritorno

b2-cagliari-ritorno

Volley, Gara 1 alla Pallavolo Sicilia: mercoledi’ il ritorno ad Aprilia

In un Palazzurria al gran completo la Pallavolo Sicilia, sostenuta da un tifo travolgente, fa valere il fattore campo e si impone per 3-1 sulla Giovolley Aprilia nella prima finale valevole per la promozione in B1. Con questa vittoria la coriacea...

In un Palazzurria al gran completo la Pallavolo Sicilia, sostenuta da un tifo travolgente, fa valere il fattore campo e si impone per 3-1 sulla Giovolley Aprilia nella prima finale valevole per la promozione in B1. Con questa vittoria la coriacea formazione siciliana compie un grosso passo in avanti verso l'obiettivo finale, considerando che la serie è al meglio delle tre partite e che già mercoledì sera al Palagiovolley di Aprilia, le rosazzurre del tecnico Agata Licciardello, avranno la possibilità di giocarsi il primo match point per la salita di categoria.

Toccherà ancora una volta alla formazione pontina recuperare il risultato e le sorti della finale dopo la battuta d'arresto subita al termine di quattro set tirati e incerti fino alla fine. "La sconfitta non scalfisce le nostre intenzioni e la volontà di rivalsa della squadra" commenta nel dopogara il tecnico della Giovolley Tonino Federici, " conosco la determinazione, il carattere e la volontà delle mie ragazze e certamente di fronte ai nostri tifosi, pur conoscendo le difficoltà legate al valore e alle qualità delle nostre avversarie, tenteremo di riequilibrare le sorti della finale per rimandare il verdetto allo scontro di gara 3".

La Giovolley Aprilia, sottoposta a un periodo di intense fatiche in questo finale di stagione così impegnativo sia sotto l'aspetto fisico che psicologico, e ancora con problemi di formazione vista la perdurante assenza del libero Valentina Scognamillo, ha interpretato nonostante tutto la trasferta siciliana con coraggio, dando prova di carattere e grinta imponendosi nel primo set (23-25),perdendo di misura il secondo e il quarto(25-22)-(25-23) e cedendo vistosamente solo nel terzo perso per (25-16), in cui si è maggiormente manifestato il calo di rendimento della squadra Apriliana.

E' stata comunque al di la del risultato, una gara abbastanza equilibrata e combattuta, che le squadre hanno interpretato con grande vigore agonistico e che la formazione di casa è riuscita a vincere mantenendo maggiore lucidità e compattezza. Un peccato invece per le sorti della Giovolley, che con un po' più di attenzione e convinzione avrebbe potuto ottenere un esito diverso e forse più favorevole. Tutto rinviato quindi a mercoledì prossimo 10 giugno, presso il centro sportivo Giovolley Aprilia di via Monteverdi, dove alle ore 8:30 avrà luogo l'attesa rivincita.

Pallavolo Sicilia - Giovolley Aprilia 3-1( 23-25, 25-22, 25-16, 25-23).

Pallavolo Sicilia: Vinciguerra 9, Milici 16, Chiavaro 11, Tomaselli 24, Ferlito 2, Bontorno 8, La Ferrera 0, Gueli (L). Ne: Miuccio, Rendo, Torre. All. Agata Licciardello

Giò Volley: Corvese 18, Mileno 1, Carbone 7, Speranza 12, David 15, Borelli 10, Borghini 0, Manzo (L). Ne: Scognamilio, Perna, Genna. 1°All. Tonino Federici, 2° All. La Casella G.

Direttori gara - Giglio e Cristoforetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento