menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
sharks vs marino

sharks vs marino

Volley, Monteporzio Sharks, giornata da dimenticare contro Marino

Non c’è stata gloria (almeno in campo) per gli Sharks nel derby contro Marino. Gli ospiti se lo sono preso con autorità, vincendo 3-0 un match mai discussione e dimostrando di essere una spanna superiori alla formazione monteporziana. Di contro...

Non c'è stata gloria (almeno in campo) per gli Sharks nel derby contro Marino. Gli ospiti se lo sono preso con autorità, vincendo 3-0 un match mai discussione e dimostrando di essere una spanna superiori alla formazione monteporziana. Di contro, però, agli "squali" resta la soddisfazione, forse ancora più grande di qualunque vittoria, di aver fatto "ace" grazie al buffet "di solidarietà" appositamente allestito al PalaUrilli, con ricavato destinato alla Tartaruga Onlus: un'iniziativa che ha riscosso un notevole successo, e che consentirà l'acquisto di una barella per permettere ai ragazzi diversamente abili l'accesso alla vasca-piscina presente nella sede di via Costagrande 38.

NIENTE ALIBI - Tornando al match di sabato, coach Calcagnini rende merito agli avversari: "Siamo ancora lontani dalle formazioni di prima fascia - ha spiegato l'allenatore - ma va dato atto a Marino di aver disputato un match di grande qualità. Noi siamo stati poco precisi, abbiamo forzato troppo, in generale non li abbiamo mai messi davvero in difficoltà. Però non dobbiamo abbatterci, la nostra stagione non si misura al cospetto di avversari di questo livello e siamo ancora convinti di poter arrivare con relativa serenità alla salvezza diretta, che è e resta il nostro obiettivo a breve scadenza".

VERSO CASAL BERTONE - A questo punto, però, diventa fondamentale la prossima sfida sul campo di Casal Bertone. "Non dobbiamo andar lì guardando la classifica - avverte Calcagnini - perché conosco la squadra e so che vuole dimostrare di meritare la categoria. Sarà una gara difficile, ma ci sono in palio punti doppi. Finora contro le formazioni che sono dietro di noi abbiamo sempre fatto bene, speriamo di continuare così. Però, al di là del risultato, l'obiettivo primario è cercare il miglioramento, sotto tutti i punti di vista".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento