menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
b2-cagliari-ritorno

b2-cagliari-ritorno

Volley, serie B2, Il Cagliari vince il big match con la Giovolley e mette le mani sul campionato

Ancora una sconfitta, la terza consecutiva per la Giovolley Aprilia: missione compiuta invece per l’Alfieri Cagliari che nel big match della diciottesima giornata del campionato di serie B2 femminile si impone nettamente per 3-0 e amplifica il...

Ancora una sconfitta, la terza consecutiva per la Giovolley Aprilia: missione compiuta invece per l'Alfieri Cagliari che nel big match della diciottesima giornata del campionato di serie B2 femminile si impone nettamente per 3-0 e amplifica il vantaggio sulle pontine staccate ormai di 6 lunghezze, ponendo una seria ipoteca sulla conquista del campionato.

Era una gara fondamentale, che la Giovolley Aprilia doveva assolutamente vincere per alimentare le ultime speranze e colmare un ritardo di tre punti dal primato, dopo essere stata incollata per tutta la stagione alla squadra del tecnico Loi. Nelle ultime due gare(Frascati e Minturno) la formazione del tecnico Federici pur perdendo, aveva mostrato di essere comunque viva e in grado di poter affrontare alla pari la sfida di Cagliari.Le premesse di assistere ad una gara tesa e combattuta erano evidenti già dalle prime battute, e le squadre attente e decise, si sono fronteggiate senza veli infiammando un palazzetto degno delle grandi occasioni. Comincia nel segno dell'equilibrio la sfida tra le due rivali, e tale rimane fino al termine del set che il Cagliari, con un graffio finale di fa sua portandosi in vantaggio 1-0 (25-22).

Fulmineo avvio della capolista nel secondo tempo, che agevolata dai reiterati errori pontini(9 complessivi) trova subito l'allungo che sorprende e disorienta la Giovolley(19-11). L'Aprilia prova a reagire, e trova anche grazie ad un concomitante calo delle cagliaritane, un recupero importante, affidando a Sara Speranza cecchino infallibile e trascinatrice della squadra, il compito di una rimonta lunga e faticosa che si concretizza sul (24-25). Ancora una volta però, e proprio nel momento più delicato della gara, la formazione pontina perde lucidità e con essa la gestione dell'importante fase di gioco, lasciando a Paola Ronconi e compagne il merito di accaparrarsi il set(27-25).

Difficile in queste condizioni mentali, e dopo aver sprecato tante energie nel tentativo di recuperare il secondo set, ritrovare le forze per sovvertire un risultato così compromesso e tentare di riagganciare un Cagliari ormai lanciato anche emotivamente verso una vittoria completa. La Giovolley è stanca,commette molti errori (14), non riesce più ad entrare in partita e cede il set (25-20),lasciando alle avversarie l'intera posta e un primato ormai difficilmente attaccabile.

E' stato un match che il Cagliari ha vinto meritatamente - ha dichiarato a fine gara il tecnico pontino Tonino Federici - abbiamo sbagliato molto e questo in una gara così importante e contro un'avversaria di rango come il Cagliari fa la differenza. Dobbiamo lavorare molto sulla gestione degli errori e pensare ai play off come ad un traguardo ancora da raggiungere, che era e rimane il nostro obiettivo stagionale.

Pallavolo Alfieri - Giò Volley Aprilia: 3-0(25-22/27-25/25-20)

Pallavolo Alfieri: Mari 6, Gaido 11, Ronconi 16, Gargiulo 6, Dimitrova 5, Prestanti 7, Marongiu (L), Orro. N.e.: Busso, Savi, Sanna, Soppelsa. All. Andrea Loi

Giovolley Aprilia . - 2 Mileno A.- 4 Speranza S.- 8 (K) David A.-10 Borghini M.- 11 Borrelli R.- 13 Manzo A.-14 Carbone I -17 Genna G.- 7 (L) Scognamillo V.- 1° All Federici T.- 2° All La Casella G.- F T. Morgante A.- D.A. Aversa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento