rotate-mobile
Sport

Volley, Serie C: Palombara va a segno e conferma il quarto posto

Dopo la scorsa vittoria in casa contro un ostico avversario come il Castelnuovo, superato al tie break dopo una grande prova corale, l'Edilfema Palombara mette a segno un 3-0 secco contro Apd Don Orione Pallavolo. Le ragazze di Coach Fiorentini...

Dopo la scorsa vittoria in casa contro un ostico avversario come il Castelnuovo, superato al tie break dopo una grande prova corale, l'Edilfema Palombara mette a segno un 3-0 secco contro Apd Don Orione Pallavolo.
Le ragazze di Coach Fiorentini si assicurano il quarto posto con 39 punti, a -1 da Castelnuovo e a +6 da Roma 7, che sabato prossimo ospiterà le sabine nella ventesima giornata del campionato regionale di Serie C femminile.




Edilfema Palombara Pallavolo- Apd Don Orione Pall 3-0
(25-16/ 25-23/ 25-20)

Iosco 8, Aureli 7, Vojth 10, Iacobucci 7, Pistorio 2, Di Berardino8, Fioravanti NE, Albanesi NE, Ilardi (libero) 80% positività ricezione

il primo set, seppur iniziato a favore del Don Orione, viene condotto agevolmente dalle padrone di casa che chiariscono subito chi comanda dopo un parziale di 6-0 (6-2), grazie anche a due ace. Il set continua tranquillamente contro un avversario scomposto e falloso, impreciso in fase di ricostruzione e che regala tanto in battuta; tuttavia l'Edilfema non esprime ancora il proprio gioco, in attacco le bande non forzano e pochi sono i palloni smistati al centro.

25-16 e il secondo set può iniziare, ma non proprio sulla scia del primo. Fiorentini, infatti, è costretto a chiamare il primo tempo sul 7 apri. Cominciano a vedersi azioni più interessanti e un Don Orione che si risveglia in difesa. Palombara riesce a restare avanti e anzi si stacca dopo due belle soluzioni dal centro, obbligando coach Priori al time out (16-13). Alla ripresa del gioco però una serie di errori porta Don Orione a riavvicinarsi fino al 19 pari; Palombara reagisce con 3 attacchi di fila messi a segno, si porta sul 24-22 e dopo l'ultimo tempo chiamato per non vanificare gli sforzi, ottiene il 2-0 sul 25-23.
Set più coinvolgente, con un gioco più fluido e belle azioni; un Don Orione che ha provato a tenere testa con grandi difese, ma che alla fine cede davanti alle padrone di casa, più lucide e risolutive soprattutto dalla linea di fondo campo (9 errori avversari nei primi due set).
Nel terzo set l'Edilfema parte subito avanti e si porta sul 4-1, ma le avversarie sembrano non volersi arrendere e, recuperato lo svantaggio, a metà set (15-14) in entrambi i campi non cade più una palla. Le rossoblù tengono la distanza a +3 ma le ospiti recuperano fino al 20 pari, quando Fiorentini richiama la squadra anche per far riprendere fiato da azioni sempre più lunghe. Vojth e compagne spingono sull'acceleratore e stampano 5 punti di seguito in attacco, lasciando Don Orione a 20.

Buona prova anche in Prima Divisione femminile per La Casabrilla Palombara, che ottiene la terza vittoria consecutiva contro Moricone, Piva e da ultimo Cittaducale, con punteggio pieno. Un risultato importante per rimanere agganciate al terzo posto, con 32 punti e a -1 da Orizzonte Sport. Prossimo impegno casalingo sabato 19 contro la terza in classifica Volley 4 Strade.

Giulia Amici
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Serie C: Palombara va a segno e conferma il quarto posto

FrosinoneToday è in caricamento