menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
1920206_1503130989963967_986332215340513525_n-537x350

1920206_1503130989963967_986332215340513525_n-537x350

Volley, Volley Ceprano, il Castro Volley si prende la rivincita contro i cepranesi

31 Gennaio 2015, nona e ultima giornata di andata del campionato di volley, stagione 2014-2015, Castro Volley 3- Volley Ceprano 2.Rivincita del Castro nei confronti del Ceprano, dopo la netta sconfitta di inizio Novembre in coppa. I cepranesi sono...

31 Gennaio 2015, nona e ultima giornata di andata del campionato di volley, stagione 2014-2015, Castro Volley 3- Volley Ceprano 2.Rivincita del Castro nei confronti del Ceprano, dopo la netta sconfitta di inizio Novembre in coppa. I cepranesi sono stati sempre in vantaggio, in tutti i set, ma gli avversari sono stati bravi a crederci e a logorare fisicamente gli avversari con la loro freschezza fisica in difesa, prendendo tutto ciò che era possibile.

La partita: il Ceprano schiera Di Rollo al palleggio, al centro Iannucci e Lucarelli, in banda il capitano Armetta e Borrea, come opposto Chianese e libero Patriarca. A disposizione D'Orazio, Di Rollo E. Riccardi e Grimaldi. L'inizio è tutto di marca cepranese, efficace alla battuta con Borrea e a muro con il tandem Iannucci-Chianese, portandosi alla prima pausa in vantaggio 3-8; il trend positivo continua anche nella seconda parte del set, 12-16, vantaggio di quattro punti che resisterà fino alla fine, conclusasi sul 21-25. Primo set in completo controllo per gli ospiti. Il secondo set inizia come era finito il primo: vantaggio massimo per gli ospiti a metà set 7-14; qui accade qualcosa nella testa degli ospiti, che si rilassano, pensando già alla vittoria, sbagliano 10 battute, quasi consecutive, e i padroni di casa, bravi a non arrendersi mai, impattano gli avversari sul 23 pari, e vincono il set 25-23. Sulla panchina ospite si scatena mister Martini, il quale sprona i suoi: l'effetto è immediato; gli ospiti ricominciano a giocare al loro ritmo, un grande Iannucci, protagonista assoluto, 19-25 e due set a uno per gli ospiti; il quarto set è equilibrato, si arriva fino al 20 pari, poi due ricezioni sbagliate condannano il Ceprano ad una sconfitta ancora per 25-23; si và al tie-break: senza storia, i padroni di casa sembrano essere appena entrati in campo e non aver disputato due ore di gioco, al contrario degli avversari, sulle gambe e con poche idee in attacco, naufragano e perdono malamente 15-8;

Questo era un vero e proprio scontro salvezza, si affrontavano la penultima e la terzultima della classifica, ora rispettivamente a 6 e 9 punti;

La settimana prossima il campionato si ferma per lasciar spazio alle semifinali di coppa, che vede impegnate Cassino Volley contro Supino Volley e Volley Ceprano contro Alatri Volley.

Davide Riccardi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento