rotate-mobile
Volley

Assitec Sant'Elia, coach Giandomenico: "Finalmente siamo una squadra"

La vittoria di pochi giorni fa a Catania ha reso ancora più importanti le ultime tre sfide della Pool Salvezza

La vittoria contro la Rizzotti Design Catania ha galvanizzato e non poco l’Assitec Sant’Elia, formazione che è in lizza più che mai nella Pool Salvezza di Serie A2 di volley femminile. I tre punti appena conquistati hanno fatto diventare fondamentali le ultime partite di questi play-out.

Il coach della formazione ciociara, Emiliano Giandomenico, ha fatto trasparire tutto il proprio entusiasmo: “Siamo una squadra finalmente, anche in precedenza abbiamo giocato bene, ma ora le ragazze sono più coese e sanno come gestire i momenti delicati. Sanno come adattarsi senza perdere lucidità e serenità”.

L’allenatore gialloblu ha poi aggiunto: “Sapevamo che la partita con Catania era fondamentale per la salvezza, il risultato è stato incredibile perché si trattava di un avversario e di un campo ostico, ma manteniamo i piedi per terra, ci sono ancora tre partite molto toste”.

Infine, un accenno alla migliore in campo: “Costagli è stata ottima, praticamente perfetta e ha dimostrato di aver compiuto il salto di qualità, ma tutte le altre ragazze hanno avuto grandi percentuali, la squadra ha interpretato il match in maniera perfetta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assitec Sant'Elia, coach Giandomenico: "Finalmente siamo una squadra"

FrosinoneToday è in caricamento