rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Volley

Volley femminile. L’Assitec Sant’Elia riparte dalla B2 e da un nuovo allenatore: Gino Russo

Novità importante per il sodalizio ciociaro che si affida a un tecnico che veste questi colori da sette anni

Dopo l’ammissione al campionato nazionale di serie B2, l’Assitec Volleyball Sant’Elia affida il ruolo di primo allenatore a Gino Russo, allenatore da più di 20 anni. Inizia il suo percorso nel maschile, raggiungendo ottimo risultati provinciali e nel corso di quel periodo copre per tre anni il ruolo di primo allenatore del centro qualificazione territoriale Frosinone, raggiungendo due finali. Successivamente approda come uno degli allenatori del centro qualificazione regionale Lazio maschile, posizionandosi al quarto posto in Italia. Nella stagione 2015/16 il passaggio alla femminile dove nella società Labico Volley come primo allenatore, conquista l’intera posta Coppa Lazio e promozione in B2. La stagione successiva sempre in B2 col Labico Volley e nella stagione 2017/18 approda nella società Assitec Volleyball come secondo allenatore lavorando alla cavalcata della società fino alla seconda serie nazionale A2.

"La prossima stagione, sarà la settima in Assitec. Considero questa società, questo posto, come una famiglia e quest’anno mi è arrivata la bellissima notizia di ricoprire il ruolo di primo allenatore della prima squadra che affronterà il campionato nazionale di B2. Ringrazio vivamente la presidente Silvia Parente, i dirigenti Gianfranco Treglia, Federico Nicoletti, Gino Torrice e Carmine Gargano per la grande opportunità che mi è stata concessa! Fin dal momento della mia nomina come primo allenatore, ci siamo messi a lavoro per allestire un roster giovane di prospettiva e di valore.Abbiamo voluto fortemente iniziare un nuovo progetto allestendo un roster con il quale poter lavorare in prospettiva e per più anni e cercare di ritornare in pochi anni nella categoria lasciata la scorsa stagione. C’è tanto da lavorare, ma sono molto soddisfatto della squadra che avrò a disposizione. Spero che il movimento intorno a Sant’Elia ci sarà di aiuto e che i nostri tifosi ci seguiranno. Vi aspetto tutti al palazzetto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile. L’Assitec Sant’Elia riparte dalla B2 e da un nuovo allenatore: Gino Russo

FrosinoneToday è in caricamento