rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Volley Sant'Elia Fiumerapido

Sport, l'Assitec Volleyball in casa con il Green Warriors Sassuolo per vincere e scalare la classifica

La partita presso lo storico palazzetto dello Sport di Sant'Elia Fiumerapido. Fischio d'inizio alle 17

L’Assitec Volleyball affronterà oggi alle ore 17 al Palazetto dello Sport  di Sant’Elia Fiumerapido la Green Warriors Sassuolo in quello che sarà il primo incontro sul  taraflex dello storico campo da gioco della società presieduta da Silvia Parente. Coach  Emiliano Giandomenico ha recuperato Muzi e Lotti già in campo a Macerata e in questi  giorni ha potuto continuare a lavorare con tutto l’organico a disposizione.  
Al momento Sant’Elia occupa la nona posizione nel girone A del Campionato Nazionale  di Pallavolo Femminile Serie A2, a quattro punti dal settimo posto, l’ultimo utile per evitare  il pool salvezza. Le Gazzelle arrivano a questa partita dopo due sconfitte per 3-0 contro  l’Omag Mt e la CBF Balducci Hr, la prima e la seconda forza del campionato. Ma  soprattutto compagini che rappresentano, da anni, l’eccellenza della pallavolo italiana. 
«Finalmente torniamo a giocare veramente in casa – ha detto Ylenia Vanni, centrale  dell’Assitec Volleyball - e questo ci rende molto felici. Siamo pronte a dare il massimo in  questa prima partita al PalaIaquaniello appena rinnovato e ristrutturato. Ieri abbiamo  testato il campo in quello che è stato il nostro primo allenamento nella struttura.  

La Green Warriors Sassuolo è una squadra giovane ma con elementi molto, molto forti.  Insomma un team davvero competitivo. Veniamo da due sconfitte contro due corazzate,  San Giovanni in Marignano e Macerata e che occupano i primi due posti della classifica.  Questo non ci scoraggia e vogliamo riscattarci al massimo già a partire da domenica». 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport, l'Assitec Volleyball in casa con il Green Warriors Sassuolo per vincere e scalare la classifica

FrosinoneToday è in caricamento