Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Incendio alla Legni sud, indagini a tutto campo di Carabinieri e Procura

Le cause del rogo potranno essere stabilite solo dopo che l'incendio sarà completamente domato. L'assenza di telecamere non aiuta gli inquirenti

 

L'assenza di telecamere di video sorveglianza e l'utilizzo di solventi, componente essenziale per la produzione di arredi in legno, rendono difficile le indagini sull'incendio che la scorsa notte in via Valente a Sant'Angelo in Theodice ha completamente distrutto la Legni sud. Gli accertamenti portati avanti dai Carabinieri e dalla Procura di Cassino sono finalizzati a comprendere se il rogo devastante possa essere o meno di natura dolosa. Per comprendere questo bisogna attendere l'esito delle perizie che dovranno essere effettuate dagli esperti del comando provinciale dei Vigili del Fuoco. 

Il fatto 

L'incendio che si è sviluppato a notte fonda in pochi minuti ha attecchito all'intera area produttiva. La Legni Sud questa mattina avrebbe dovuto iniziare la produzione dopo uno stop di qualche settimana. Le fiamme altissime sono state visibili a chilometri di distanza e solo grazie al lavoro di tante squadre dei Vigili del Fuoco non si sono propagate alle vicine abitazioni che per precauzione sono state fatte sgomberare: all'interno dello stabilimento infatti erano depositati solventi e un bombolone del Gpl.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento