Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Colleferro ecco il nuovo calendario della raccolta differenziata che vola al 60%

Dal 13 luglio in vigore su tutta la città per le utenze domestiche. Carta e vetro una volta ogni 7 giorni, indifferenziato una volta a settimana

 

Nell'ambito del finanziamento ottenuto dal Conai per il miglioramento del servizio di raccolta differenziata, Minerva Ambiente lancia le prime novità che riguardano il comune di Colleferro e che si estenderanno nelle prossime settimane anche ad altri comuni serviti.

Le novità in vigore dal 13 luglio

Dal 13 luglio entra in Vigore il nuovo della raccolta porta a porta che prevede dei cambiamenti, in particolare, le utenze domestiche. Il servizio di raccolta della Carta e del Vetro da quindicinale diventa settimanale, mentre la raccolta dell'indifferenziato avverrà una volta a settimana anziché due volte.

Tale trasformazione allinea il Comune di Colleferro con quanto accade nei comuni più virtuosi d'Italia, ponendo cosi l'obiettivo ambizioso di Superare in poco tempo il 70% di raccolta differenziata. Inoltre, Minerva Ambiente ha previsto anche per le utenze non domestiche che il ritiro dell'indifferenziato avverrà settimanalmente.

"Dopo la fase di emergenza sanitaria stiamo pianificando, in accordo con tutti i sindaci, degli interventi nei serviti per la quantità e della raccolta differenziata — afferma unico Alessio Ciacci — e per garantire un servizio virtuoso che assicuri sostenibilità ambientale a un territorio meritevole, che ha saputo opporsi con coraggio a un inceneritore e ad una discarica e ridurre cosi gli impatti ambientali. A Colleferro sono armai molti i cittadini che differenziano bene e la raccolta è superiore al 60% per questo è necessario assicurare un ritiro settimanale del vetro e della carta anziché quindicinale. mentre per il residuo secco sarà sufficiente un ritiro a settimana".

'Colleferro è una grande comunità che è stata storicamente capace di grandi nel giro di qualche anno siamo passati da città della "monnezza” a Città dello Spazio — dichiarano il Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna e l'assessore all'Ambiente Giulio Calamita - Dopo la partenza del porta a porta nel 2016 e la chiusura degli inceneritori e della discarica, dobbiamo continuare ad allontanarci da quella nomea. Il cambio di calendario serve a fare un altro importante passo, senza particolari stravolgimenti, ma garantendo un miglioramento del servizio. Un futuro migliore è possibile ed abbiamo creato Minerva proprio per realizzarlo nei servizi di igiene urbana, siamo sicuri che i cittadini risponderanno a questa chiamata dimostrando tutto il loro valore come hanno sempre fatto”.

Per spiegare come ridurre la produzione di rifiuti indifferenziati e come accrescere la raccolta di carta, vetro, metalli e plastiche, si terranno delle iniziative di sensibilizzazione ambientale e si potenzierà la comunicazione sul sito aziendale e sui social.

I cittadini, inoltre, sono invitati a partecipare all'assemblea pubblica che si terrà giovedi 9 luglio alle 21 in piazza Nassiriya. Inoltre, il comune si è dotato dell’App Junker scaricabile su tutti i telefonini sia apple che android che permette tramite codice a barre di individuare con certezza il tipo di rifiuto e quindi diu capire dove va conferito.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento